LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Capodimonte museo on-line, 47 mila opere in rete
Espedito Vitolo
Corriere del Mezzogiorno - Campania 23/3/2019

Al via i corsi della Apple Academy sullo sviluppo delle app. Bellenger: Bonisoli sia più internazionale

Napoli. Larte, il futuro, le nuove tecnologie. Partirà a settembre la Scuola di digitalizzazione promossa dal Museo e Real bosco di Capodimonte in collaborazione con la Federico II. Ad annunciarlo è il direttore Sylvain Bellenger, a margine della presentazione dellaccordo tra le due istituzioni per lavvio di corsi finalizzati allo sviluppo di app per Apple che si terranno allinterno di Capodimonte. Con un bando pubblico si è già provveduto a individuare una figura, nello specifico uno storico dellarte, che avrà la responsabilità di seguire e organizzare il processo di catalogazione e digitalizzazione.

È un passo avanti verso il futuro - sottolinea Bellenger - che farà entrare Capodimonte nel XXI secolo. Siamo lunica realtà che ha in organico una figura di questo tipo. La scuola prenderà vita nella Casa Colletta, allinterno del Bosco, e affiancherà un altro progetto già avviato. È in corso una campagna di digitalizzazione, con fotografie ad altissima risoluzione di tutte le 47mila opere presenti a Capodimonte, che potranno così essere fruite online h24 in tutto il mondo. Abbiamo diversi inventari delle collezioni, non tutti completi e realizzati con logiche diverse, grazie al digitale potremo averne uno solo che metta insieme tutte le informazioni, spiega. Nella prima fase, il progetto ha prodotto 1.200 fotografie in alta definizione relative alla mostra Depositi. Bellenger si è soffermato anche sulle ultime dichiarazioni del ministro Alberto Bonisoli circa i direttori stranieri che operano in Italia. Ha detto che per lui un direttore deve avere competenza, al di là della nazionalità - ricorda - si vede che nelle sue visite ha scoperto la realtà museale, che è molto complessa, e ha capito la necessità di avere unapertura internazionale.

Per la prima volta in assoluto, Apple entra in un museo per formare i futuri sviluppatori di app. Lesperimento partirà l8 aprile nelle sale dei Manifesti Mele del Museo e Real bosco di Capodimonte, in virtù di un accordo che coinvolge, come detto, la Federico II. Il corso tenuto dai docenti della Apple developer academy, inaugurata nel 2016 nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, sarà gratuito e rivolto a 25 allievi dellAccademia di Belle arti di Napoli e dellAccademia Aeronautica di Pozzuoli. Durante le cinque settimane di lezione, i ragazzi saranno introdotti alla programmazione di app sia su smartphone e che su smartwatch Apple, per avvicinarsi al coding e alla parte creativa della programmazione. In una fase iniziale - spiega Giorgio Ventre, direttore del dipartimento di Informatica e responsabile del progetto Apple Academy - con il foundation program abbiamo pensato di coinvolgere gli studenti dellAccademia di Belle che seguono percorsi formativi orientati al digitale. Poi abbiamo allargato il campo agli allievi dellAccademia aeronautica, interessata alla metodologia innovativa di insegnamento che si usa nellAcademy, il challenge base learning. In ottica futura il progetto sarà esteso alle scuole della Campania, per reclutare futuri candidati per lAcademy di San Giovanni.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news