LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mestre. M9, meno affitti e visitatori: la Fondazione rifà i conti
mo. zi.
Corriere del Veneto 24/3/2019

Budget iniziale sovradimensionato. I dubbi su Copernico. Brunello: adesso rilanciamo il distretto

MESTRE. Una vetrina per gli spazi commerciali aggiornata al 2018 e le pagine sul museo M9 che sembrano quelle di una brochure, senza approfondimenti; un sistema di prenotazioni on line che è andato a regime diverse settimane dopo linaugurazione. Per non parlare del sito di Polymnia (che ora si chiama M9 Distretto), datato e poco aggiornato. Il sito attuale del museo M9 non è allaltezza ammette il presidente di Fondazione di Venezia Giampietro Brunello Sarà una delle vicende che prenderà in mano il nuovo segretario generale Stefano Sernia: è stato acquisito da Fondazione di Venezia in vista di una generale revisione di tutti i domini web del gruppo: Fondazione, museo e distretto. Il sito, i rapporti coi ministeri, la comunicazione e gli uffici stampa, la contabilità e il bilancio; sono molte le funzioni che Fondazioni ha deciso di accentrare e far gestire al super-segretario generale e ad di M9 Distretto esperto in gestione e controllo per porre fine alla babele di visioni diverse e avvicendamenti che negli ultimi anni ha affaticato il progetto. Sernia prenderà in mano anche la questione Copernico, la società di co-working che dovrebbe prendere in affitto tremila degli oltre 4.600 metri quadri degli spazi commerciali. Dovrebbe insediarsi tra maggio e giugno, ma non cè ancora contratto, solo una lettera di intenti, spiega Brunello. Ci si poteva pensare prima al retail, alla governance, alla comunicazione che non ha messo il evidenza il primo museo digitale italiano. Non mi faccia parlare sospira Brunello Ci sono delle contingenze nelle quali non si può intervenire immediatamente per non mettere a rischio il progetto. Lo facciamo adesso. Il nuovo assetto prevede che M9 Distretto si occupi del comparto immobiliare, dei negozi, degli eventi e che abbia la gestione diretta dellAuditorium e di M9 Children (per il quale aveva siglato con la Regione un accordo sulla didattica innovativa). M9 Museo si occupa di programmazione culturale, formazione, didattica, visite guidate, orari e biglietti.

La divisione dei compiti lha decisa il cda di Fondazione a febbraio, quando i dati su ricavi e spese hanno reso necessaria una rimodulazione sul budget per il 2019. Per il retail, i teorici 72 mila euro al mese di affitti si sono ridimensionati a 56 mila (meno 180 mila euro lanno); le previsioni sui circa 300 mila visitatori al museo sono state riportate ad un più realistico dato di 140 mila, con una perdita di due milioni di euro.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news