LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Udine. Non porta turisti: alt al premio Terzani
Jacopo Storni
Corriere Fiorentino 30/3/2019

Il Comune di Udine taglia i fondi. Angela: è disprezzo.

Il Comune di Udine ha tagliato i fondi al Premio letterario Internazionale Tiziano Terzani. Non promuove qualcosa di specifico e identificabile con la nostra realtà e funge in maniera marginale da traino per lindustria turistica, ha dichiarato lassessore alla cultura Fabrizio Cigolot. Amareggiata la moglie del giornalista e scrittore fiorentino, Angela Terzani: Disprezzo per quel che si è fatto.



Il Comune di Udine taglia i fondi al Premio letterario internazionale Tiziano Terzani. Non promuove il territorio, dubito sulla qualità di Terzani. Con queste parole, riportate dal Messaggero Veneto , lassessore alla cultura Fabrizio Cigolot ha annunciato la riduzione dei fondi comunali da 30 mila a 10mila euro al festival di Udine Vicino/Lontano , che da quindici anni promuove momenti di riflessione pubblica sulle questioni cruciali del nostro tempo attraverso incontri, conferenze, letture, e al cui interno è inserito il premio letterario internazionale intitolato allo scrittore fiorentino.

Una scelta che la giunta leghista ha motivato mettendo in discussione la figura di Terzani. Terzani è diventato un santo secolare, un oggetto di culto, complimenti a chi è riuscito a imporlo associandolo a unidea di alta qualità come persona, della quale io fortemente dubito anche perché ci sono autorevoli esponenti che sullanalisi storica di Terzani avrebbero mosso più di qualche critica. E poi: Il premio non promuove qualcosa di specifico e identificabile con la nostra realtà e funge in maniera marginale da traino per lindustria turistica.

Profondamente amareggiata la moglie del giornalista fiorentino, Angela Terzani: Vogliono boicottare la manifestazione. Probabilmente la nuova giunta non vede unutilità pratica e una ricaduta monetaria e turistica sul festival, ma in tutti questi anni è stato fatto un grande lavoro culturale e letterario, e questi tagli sono un segno di disprezzo per ciò che è stato fatto. Quello che afferma lassessore su Tiziano non è serio, è demagogia, accettiamo le critiche, ma non in questo modo cialtrone e superficiale. Gli organizzatori del festival, nonostante lingente taglio, proveranno a rimboccarsi le maniche e ad andare avanti, forti anche dei circa 190 mila euro che arrivano dalla Regione. Negli anni il premio Terzani è diventato un importante riconoscimento per tanti giornalisti che hanno scritto importanti libri reportage, tra cui Anna Politkovskaja, Fabrizio Gatti, Umberto Ambrosoli, Leslie T. Chang, Martin Caparros, David Van Reybrouck, Domenico Quirico.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news