LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Caserta. Aumenti del 200% per chi vuole sposarsi alla Reggia
Piero Rossano
Corriere del Mezzogiorno - Campania 2/4/2019

Il commissario Lampis vara le nuove tariffe. E continuano le indagini dei carabinieri sugli appalti

Napoli. Se non proprio per le feste di nozze che pure ci sono state, con scie di polemiche enormi come nel caso del banchetto dellEpifania 2018 dopo il sì tra Angela Ammaturo (ad del marchio di moda Frankie Morello) e il suo Francesco , per tutta una serie di eventi privati che dora in avanti si vorranno fare alla Reggia di Caserta, dai convegni alle serate di gala, il costo delle sale e degli altri spazi subirà un notevolissimo aumento.

Il nuovo tariffario nascerà oggi, dopo una serie di incontri e mediazioni tra lidea originaria del commissario del monumento, Antonio Lampis, direttore generale dei musei presso il Mibac, e la commissione di funzionari della Reggia chiamati ad esprimere un parere sul lavoro di Antonio Leo Tarasco, avvocato del ministero, autore della griglia di costi per i fitti e, peraltro, nel lotto dei 10 nomi in lizza per la carica di nuovo dg del sito vanvitelliano. La materia è oltretutto scivolosa: è proprio sugli eventi tenuti nel monumento e in particolare sui Martedì alla Reggia (poi sospesi dallo stesso Lampis) che nelle scorse settimane la procura della Repubblica sammaritana ha acceso i riflettori e i carabinieri acquisito una serie di atti e ascoltato funzionari. Larco temporale delle indagini coprirebbe lultimo anno da dg di Mauro Felicori, dallo scorso ottobre in pensione e oggi commissario della Fondazione Ravello. Lipotesi di accusa è quella di aver favorito alcune società per lorganizzazione delle manifestazioni.

Per tornare ai rincari, che da ieri vedono anche il costo dingresso al monumento salito da 12 a 14 euro (si parla del biglietto cumulativo appartamenti + Parco), lipotesi allo studio era quella di procedere allaumento del fitto di alcuni ambienti del palazzo fino al 400 per cento rispetto alle attuali tariffe. La commissione interna, costituita dal dg facente funzione, Renata Casarin, dal responsabile della tutela, Pino Graziano, dal responsabile della valorizzazione del monumento, Vincenzo Mazzarella, e dalla responsabile concessioni e servizi aggiuntivi, Mena Ragosa, ha invece optato per rialzi che vanno dal 30 al 200 per cento. Cosicché, volendo fare un esempio, per un convegno alla Cappella Palatina i costi di fitto passeranno dagli attuali 4.000 euro agli 8.000. E per un evento sul Vestibolo superiore landrone che si apre dopo lo scalone reale si corrisponderanno cifre che andranno dai 4.000 ai 6.000 euro. Il nuovo tariffario avrà come corollario un regolamento che non comprende gli appartamenti storici tra gli ambienti che possono essere concessi, confermando invece il Cannocchiale, lo scalone reale, il Parco, il Giardino allInglese e lAperia.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news