LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Conte battezza il museo del design. E riconosce le icone
Maurizio Giannattasio
Corriere della Sera 9/4/2019

Qui si esaltano la creatività e lingegno italiani

Preparato è preparato. Maldonado ci invitava a considerare che la proprietà formale di un oggetto è un mix di vari ingredienti. Aspetti funzionali, economici, culturali vanno considerati tutti insieme, altrimenti ci si ferma alla sola presenza delloggetto e non si coglie ciò che cè dietro. Appassionato anche. Indovina al volo tre oggetti presenti nel nuovo museo: la lampada Arco di Castiglioni, la Lettera 22 di Nizzoli e la poltrona Proust di Mendini. In ritardo pure. La riunione romana del premier Giuseppe Conte con le associazioni dei risparmiatori si è protratta ben oltre lorario previsto e il battesimo del Museo del Design alla Triennale, con visita riservata delle istituzioni, è arrivata con due ore di ritardo. La gente in fila ha cominciato a mugugnare. È stato lo stesso Conte a dire alla security di far entrare i visitatori.

Questa è una giornata che ci ricorderemo ha detto dal palco . LItalia ha dato tanto in questo settore e confido che il Museo del Design sia loccasione per rilanciarlo in tutto il mondo. Poi, accompagnato dal ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, dal sindaco di Milano Beppe Sala, dal governatore lombardo Attilio Fontana e dal padrone di casa, Stefano Boeri, ha tagliato il nastro di una struttura che mancava da 50 anni in quella che in tutto il mondo viene considerata la patria del design.

Duecento oggetti, per ora, che rappresentano lemblema della creatività italiana, dal dopoguerra agli anni 80. È solo linizio. Il museo sarà terminato entro il 2022 e occuperà unarea di 6000 metri quadrati. Oggi con linaugurazione del museo permanente del design si esalta la creatività e lingegno italiani che hanno reso grande il nostro Paese in tutto il mondo. È un motivo di grande orgoglio continua il premier.

La prima stazione di Conte è stata davanti alla lampada Arco, progettata da Castiglioni nel 1962. Altra tappa davanti al Pratone di Giorgio Ceretti, Pietro Derossi, Riccardo Rosso. Il premier ha resistito alla tentazione di buttarcisi sopra, scopo per cui era nato il Pratone.

È seguita dotta disquisizione sul differente tipo di giornalismo in base al tipo di macchina da scrivere. Da una parte la Lettera 22 di Marcello Nizzoli, dallaltra la Valentine di Ettore Sottsass. E in base al motto per cui la forma è funzione, la Lettera 22 è macchina per giornalisti da scrivania, la Valentine per cronisti di guerra. Montanelli non sarebbe stato daccordo.

Con Max e Raffaele realizziamo qui a Milano unidea vicina al mio design democratico: il cibo salutista da condividere

Obbligatoria la fermata davanti allEclisse di Vico Magistretti e a quel gioiello che è la Divisumma 18, la calcolatrice progettata da Mario Bellini, antesignana di tanti oggetti high tech che oggi vanno per la maggiore. Apple ha detto Boeri non ha inventato nulla di nuovo. Ultimo stop davanti a unopera che in questi giorni sta creando polemiche a non finire. Si tratta della poltrona dalle forme femminili Up 5&6 di Gaetano Pesce, uno dei prodotti di disegno industriale più famosi al mondo. La sua copia ingigantita e trafitta da frecce (maestà soffrente è il titolo) è stata installata in piazza Duomo per la Settimana del design a significare la condizione femminile.

La coda dei visitatori si è allungata. Conte ha lasciato la Triennale per una doppia visita. Prima il Cenacolo e poi il Museo della Scienza e della Tecnologia. Oggi lo attende linaugurazione del Salone del Mobile in Fiera.

Boeri tira un sospiro di sollievo e di soddisfazione: È una giornata storica. Sono 50 anni che aspettavamo il Museo del Design. Finalmente cè. Ed è solo il primo passo, il secondo sarà velocissimo. Entro un mese faremo il nuovo bando.




news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news