LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Rocca di Ripafratta sarà acquistata dal Comune di San Giuliano
La Nazione - Pisa 11/4/2019

Il consiglio comunale di San Giuliano Terme ha votato all’unanimità una variazione di bilancio per consentire al Comune di acquistare la Rocca dagli attuali proprietari privati.

Pisa - La Rocca di Ripafratta sarà acquistata dal Comune di San Giuliano. La notizia arriva nella serata di ieri ed è annunciata dal Comitato Salviamo La Rocca: "Lo aspettavamo da tempo. Il vero passo avanti, che cambia le carte in tavola e dà nuova speranza alla salvezza del nostro bene storico". Il consiglio comunale di San Giuliano Terme ha votato ieri all’unanimità una variazione di bilancio per consentire al Comune di acquistare la Rocca di Ripafratta dagli attuali proprietari privati. Lo stanziamento del Comune è limitato ma, fa sapere il Comitato, "anche la Regione Toscana sta facendo la sua parte e nelle prossime settimane metterà a disposizione del Comune la maggior parte della cifra necessaria".

"Siamo dunque alla vigilia del momento più alto nella travagliata storia del recupero della Rocca, monumento simbolo del nostro territorio - fa sapere il Comitato - . Con il passaggio della proprietà della Rocca in mani pubbliche si aprono scenari nuovi, come la possibilità di progettare e di ottenere finanziamenti da Istituzioni Statali e Comunitari. E' stata spianata la strada verso il recupero completo del nostro monumento".

Il voto del Consiglio comunale non è l'unica novità. Un Comitato costituito da Comune di San Giuliano Terme, Università di Pisa e Salviamo La Rocca si farà carico dell'individuazione delle soluzioni migliori per il recupero della Rocca, dal punto di vista tecnico e progettuale, gestionale, finanziario; la sua costituzione sarà formalizzata dalla firma tra i tre enti proprio in questi giorni. A gestire il nuovo scenario sarà un soggetto collegiale, in cui il territorio - grazie a Salviamo La Rocca - continuerà a svolgere un ruolo trainante.

https://www.lanazione.it/pisa/cronaca/la-rocca-di-ripafratta-sar%C3%A0-acquistata-dal-comune-di-san-giuliano-1.4536434


news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news