LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Santa Caterina, il Borgo tra i più belli dItalia
Silvia Seminati
Corriere della Sera - Bergamo 16/4/2019

Lannuncio è stato dato ieri allAccademia Carrara: Borgo Santa Caterina è tra I Borghi più belli dItalia. Un riconoscimento temporaneo: dura due anni, poi potrebbe essere rinnovato. Al lavoro tanti gruppi, a partire dalla Fondazione Accademia Carrara.

Borgo Santa Caterina è tra I Borghi più belli dItalia. Lannuncio del riconoscimento temporaneo (dura due anni, poi potrebbe essere rinnovato) è arrivato ieri, allAccademia Carrara, dove qualche mese fa è nata lidea di questa candidatura. Tecnicamente, Borgo Santa Caterina diventa ospite onorario (e non ordinario) del distretto I Borghi più belli dItalia, per la sua caratteristica di essere allinterno di una città e non un borgo a sé stante. Come attualmente lo sono Erice (in provincia di Trapani) e Torre di Palme (Fermo). Il riconoscimento, arrivato dopo la valutazione di una settantina di parametri, comporta anche degli oneri. Il Borgo dOro dovrà continuare a essere tutelato e valorizzato per non perdere, tra due anni, questo titolo. E poi non dovrà essere stravolto né troppo trasformato. Tra gli aspetti che hanno inciso, cè anche la pedonalizzazione di piazza Carrara: se dovesse essere cancellata, il nuovo titolo diventerebbe a rischio.

A noi dice il sindaco Giorgio Gori è parso che Borgo Santa Caterina, nel suo perimetro più esteso, da via San Tomaso fino a via Celestini, la zona dello stadio, avesse le caratteristiche per potersi candidare. Fondazione Accademia Carrara si è fatta promotrice di questo progetto che ha trovato favorevoli una serie di soggetti, come la Gamec, i commercianti, la Rete sociale, la polisportiva storica del Borgo, lExcelsior, la Parrocchia, lAtalanta, fino al progetto Chorus Life che lambisce questa zona. La candidatura è stata valutata dal comitato scientifico che ha proposto liscrizione al consiglio direttivo del Club I Borghi più belli dItalia. E prima della decisione, cè stata anche una visita in incognito nel borgo da parte dello staff del Club.

Nei Borghi non si entra facilmente, cè un percorso di certificazione difficile dice Pier Achille Lanfranchi, vicepresidente dei Borghi più belli dItalia . Mi congratulo con Bergamo e, in particolare, Santa Caterina. Tra gli obiettivi del progetto, cè anche la promozione di zone dItalia da tutelare, conservare e valorizzare. Santa Caterina, come gli altri luoghi che negli anni hanno avuto il riconoscimento, avrà anche una ribalta mediatica, tra il magazine del Club e le trasmissioni televisive dedicate al progetto. Lobiettivo è far conoscere meglio questa parte di città anche tra i turisti.

Per arrivare al riconoscimento è stata importante la presenza nel Borgo dellAccademia Carrara e anche la festa dellApparizione, tutti gli anni ad agosto. Cè una relazione molto forte tra lAccademia Carrara e il Borgo dice Maria Cristina Rodeschini, direttore della Fondazione . I residenti del Borgo devono sentirsi gli interlocutori primi del museo e il museo deve rivolgersi con attenzione a questa comunità. Santa Caterina è un modello di buone pratiche e di buone relazioni anche culturali. E quella vita culturale, va mantenuta e coltivata dice lassessore Nadia Ghisalberti . Essere un borgo significa anche vivere quella qualità di vita tipica dell'Italia.

Non è previsto un piano di valorizzazione del Borgo dOro. Il riconoscimento è arrivato per come è oggi questa parte della città. E lobiettivo dei prossimi due anni è continuare a tutelare la zona, senza stravolgerla. Tra i parametri valutati, cè la custodia della tradizione e anche della bellezza del Borgo. Il tavolo di lavoro per poter ottenere questo riconoscimento dice Gianpietro Bonaldi, responsabile operativo della Fondazione Accademia Carrara è iniziato da qualche mese e andrà avanti.

Con questa nomina, diventano quattro i Borghi più belli dItalia nella Bergamasca: oltre a Santa Caterina, avevano già ottenuto il riconoscimento Cornello dei Tasso, Gromo e Lovere. Sono 294 i Comuni che hanno ottenuto la certificazione, dice Lanfranchi. Tra i criteri da seguire, ci sono la cura degli edifici, lattenzione allilluminazione pubblica e la valorizzazione dei negozi storici, dalle botteghe ai laboratori degli artigiani.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news