LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Verde, annuncio dopo sei anni: riapre il parco di Villa Massimo
Manuela Pelati
Corriere della Sera - Roma 28/4/2019

dRiaprirà a metà maggio ha promesso ieri la sindaca Virginia Raggi spiegando che verrà riqualificato grazie alla ripiantumazione di 30 alberi, alleliminazione delle piante pericolose, allinstallazione di nuove panchine e di unarea giochi. Il Municipio II ha stanziato per i lavori 50mila euro

Il giardino vicino alla scuola si riempirà di schiamazzi e corse, giochi e allegria. Dopo sei anni di cancelli sbarrati riaprirà al pubblico il giardino Giuseppe De Meo, chiamato anche parco di Villa Massimo, tra la via omonima e via Ravenna al Nomentano, circa settemila metri quadrati di verde vicino allistituto Falcone e Borsellino che ospita classi materne ed elementari.

Riaprirà a metà maggio ha promesso ieri la sindaca Virginia Raggi spiegando che verrà riqualificato grazie alla ripiantumazione di 30 alberi, alleliminazione delle piante pericolose, allinstallazione di nuove panchine e di unarea giochi. Il Comune ha piantato lecci e sughere, mentre pini e cipressi sono stati messi a dimora dal Municipio II.

Nel 2016 abbiamo avuto il parco in carico spiega la mini-sindaca Francesca Del Bello e abbiamo presentato il progetto di riqualificazione in stile anni 50 per rifare i vialetti, la collina originaria che era stata abbattuta, limpianto di irrigazione e la piantumazione degli alberi, in linea con i vincoli della Sovrintendenza.

I lavori per i quali il Municipio II ha stanziato 50mila euro sono partiti lo scorso ottobre e si concluderanno tra un paio di settimane con la sistemazione di nuovi scivoli e altalene nellarea giochi dei bimbi, da parte del Comune.

La manutenzione della Villa, in una prima fase, sarà a carico del Servizio Giardini ha spiegato ieri Raggi . Un risultato importante, frutto di un grande lavoro svolto in sinergia dal Dipartimento Tutela Ambientale, dalla Commissione Ambiente Capitolina e dal Municipio.

A serrare i cancelli nel 2013 fu un contenzioso tra il gestore del chiosco e i comitati di quartiere che lo avevano accusato di schiamazzi e vendita di alcolici fino a notte fonda. Da allora dietro le inferriate hanno avuto la meglio erbacce e rovi, tronchi abbandonati e giochi arrugginiti.

Ora la riqualificazione sollecitata dallex assessora Pinuccia Montanari (M5S) e dalla presidente Francesca De Bello (Pd) è una realtà.



news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news