LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La musica sacra a difesa di chiese e conventi lombardi
Enrico Parola
Corriere della Sera - Milano 7/5/2019

La Regione stanzierà 3,5 milioni di euro. Pereira: luoghi splendidi in cui larte deve continuare a vivere

Un milione di euro questanno e due milioni e mezzo nel 2020 per tutelare e valorizzare il patrimonio architettonico sacro della Lombardia. Lassessore regionale allAutonomia e Cultura Stefano Bruno Galli ha scelto ieri la presentazione del Festival di Musica Sacra che si inaugurerà il 18 a Pavia, per ufficializzare limpegno di Regione Lombardia a salvaguardia di chiese, conventi e altri luoghi di culto storici e artisticamente rilevanti disseminati su tutto il territorio lombardo. Ci arrivano varie segnalazioni di situazioni problematiche, di luoghi che necessitano restauri: dobbiamo tutelare le nostre bellezze, illustra Galli, che declina a livello architettonico quanto la Scala sta facendo in ambito musicale: Oggi le chiese non posso permettersi cori e orchestre, costano troppo; noi abbiamo le risorse, innanzitutto artistiche, per farlo, quindi è doveroso dare il nostro contributo perché messe, oratori e cantate sacre risuonino nei luoghi per i quali erano state pensate, è la filosofia del sovrintendente scaligero Alexander Pereira.

È stato lui a volere un festival tutto dedicato al grande patrimonio sacro: per il secondo anno a Pavia risuoneranno i capolavori di Mozart, Luciano Chailly e Paisiello. Il budget del festival è di circa 800 mila euro, in parte coperto da sponsor privati quali Ubi e Allianz, oltre al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lombardia; la Regione ha stanziato 400 mila euro. È la stessa cifra che avevamo dato per prima edizione, ma era una sorta di una tantum, spiega Galli. Ora invece è a budget e lo sarà anche nei prossimi anni. Perché pur essendo solo alla seconda edizione ha già i crismi dellevento: aprirà Zubin Mehta dirigendo il coro e lorchestra della Scala nella Messa in do minore di Mozart, il 25 e 26 chiuderà Riccardo Muti con la Missa defunctorum di Paisiello affidata alla sua orchestra Cherubini e al coro della Radio Bavarese.

Anche la Scala vuole ampliare geograficamente il suo intervento: Vogliamo portare vari spettacoli, tra cui le opere per bambini realizzate in questi anni, dallElisir damore al Barbiere di Siviglia, nei piccoli teatri delle province lombarde, ma anche piemontesi e venete, ha concluso Pereira. Sono luoghi splendidi in cui larte deve continuare a vivere.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news