LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Boom nell’antica Luni: oltre 700 tra gli scavi. E ora arrivano gli sposi
La Nazione - Sarzana 21/5/2019

Luni (La Spezia) - Impossibile, o quasi, perdersi oggi nel tentativo di raggiungere l’antica colonia romana di Luni. Non solo grazie alla passerella aperta da sabato che svetta come un faro sopra l’autostrada Genova-Livorno per convincere i turisti a fermarsi e accompagnarli fino agli scavi archeologici. Dopo decenni di ‘smarrimenti’ sono comparsi decine di cartelli lungo le strade della vallata per guidare gli automobilisti. Uno dei tanti impegni già portati a termine da museo e Soprintendenza con l’aiuto del Comune di Luni.

Ora la ‘rotta’ è tracciata. E arriveranno a Luni anche gli sposi: l’8 giugno il primo matrimonio civile nell’anfiteatro romano. Il Comune ci mette il cerimoniale, il museo al costo di 30 biglietti da 4 euro l’uno ci mette il fascino e la magia di un luogo dove la storia non ha lasciato solo ‘sassi’ ma tracce profonde. Sono arrivati in centinaia sabato per l’inaugurazione di Portus Lunae, la struttura realizzata da Salt con in investimento da 17 milioni che chiamare passerella è decisamente riduttivo: oltre 100 al mattino per la cerimonia ufficiale, 638 i biglietti staccati nel pomeriggio nelle quattro ore di visite guidate.

A guidarle anche la direttrice del museo Antonella Traverso e la soprintendente Marcella Mancusi. Ma per l’area archeologica sono diversi i progetti in corso che puntano al decollo turistico inseguito da anni. Alcuni si sono compiuti o si stanno compiendo: nuova segnaletica interna, audioguide online in italiano e inglese, allestimento del museo nel casale Groppallo da completare all’arrivo della certificazione antisismica. Altri arriveranno al traguardo prima dell’estate.

"A giugno consegneranno il cantiere del restauro del teatro e potremo allestire i percorsi di visita - spiega Marcella Mancusi - ed è quasi completata anche la copertura per la domus dove saranno trasferiti tutti gli affreschi".

Poi arriveranno panchine e cestini per i rifiuti per completare l’«arredo» di un’area museale che oggi ha finalmente cacciata quell’aria di abbandono che la opprimeva. Altri progetti ancora sono sul tavolo. C’è da comprare l’ultima casa privata, proprio accanto al nuovo museo, dove si pensa di realizzare spazi attrezzati per l’attività didattica: la trattativa è in corso.

https://www.lanazione.it/sarzana/cronaca/luni-1.4601991


news

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

Archivio news