LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Una Dea illuminata dalla luna
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 28/5/2019

FIRENZE. Profilo classico, cosce tornite e incarnato verdastro, la divina poggerà i suoi sacri piedi sul marmo di Botticino (un piedistallo antisismico bianco) e sarà illuminata dalla luna: per la Vittoria alata, larchitetto Juan Navarro Baldeweg ha immaginato una luce fredda, naturale, emanata da una lampada sospesa nello spazio.

Sfrattata da Santa Giulia, al suo ritorno in città la statua troverà unalcova nella cella orientale del Capitolium: un allestimento illusorio ed evocativo che servirà da contrappeso al carattere molto concreto e figurativo della Vittoria (cit). La musa di Carducci e dAnnunzio sarà esposta al culto dei visitatori in una posizione eccentrica, non centrale, davanti una parete di mattoni che cita la texture esterna e ottocentesca del tempio ma ne attenua il naturale colore rosso attraverso un lavaggio bianco, per un risultato cromatico meno invadente. Ieri, dopo un light lunch molto austero, Baldeweg ha spiegato la sua visione alla platea internazionale dellOpificio delle Pietre dure di Firenze, dove è attualmente ricoverata la Vittoria alata e dove si è tenuto un convegno a lei dedicato: lidea è di mostrare un profilo diverso della dea a seconda della posizione in cui la si guarda.

Dalla porta della cella filtrerà la luce naturale, ma a illuminare la statua sarà una lampada a forma di luna che assembla diversi apparecchi e proietta lombra di uno scudo sul muro. Intorno, una quinta scenografica: in un tavolo-vetrina e sulle pareti, saranno affastellate le cornici bronzee emerse durante gli scavi al Capitolium, sia quelle lisce, presumibilmente usate per dividere gli spazi in architetture geometriche, che quelle decorate, che pare rivestissero gli altari e le epigrafi . La leggerezza della frammentazione produrrà una vibrazione ritmica di ordine visivo e un effetto di illusione ottica che richiamerà lornamento delle finiture delle pareti romane interne di quel periodo ha spiegato larchitetto.

Resta qualche dubbio sul colore del pavimento veneziano che sostituirà le attuali superfici di bronzo della cella: potrebbe avere una nuance più calda, per evocare il colore del santuario repubblicano, o fredda, bianca.

Lallestimento il preventivo ammonta a 600 mila euro circa, i mecenati preparino i bonifici dovrà essere concluso entro la primavera del 2020, quando la dea tornerà in città: per non creare confusione tra vernici, festival ed eventi vari la Loggia pensa di celebrarne il ritorno tra marzo e aprile, dopo CidneOn e prima della Mille Miglia. Restituire a Brescia uno dei suoi simboli sarà un grande momento di orgoglio cittadino ha detto il sindaco Emilio Del Bono.

Il percorso ha fatto sapere il direttore di Brescia Musei Stefano Karadjov non si esaurisce qui: pensiamo a pubblicazioni e a testimonianze nella sezione romana di Santa Giulia. Il rientro della Vittoria, infatti, comporterà anche un nuovo disegno delle stanze in cui era conservata prima del ricovero fiorentino: nello spazio che inizia allingresso del museo e si dipana fino alle domus e alle sale riservate mosaici verrà raccontata la storia della statua, ma saranno anche esposte le teste di bronzo (che inizialmente si pensava di trasferire al Capitolium) e le sco perte più recenti.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news