LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Benevento. Aria, fiumi, verde e monumenti: tuteliamo i nostri beni
Enzo Spiezia
Otto pagine, 31/05/2019

Progetto di 5 istituti comprensivi di Benevento anche in collaborazione con Procura e Tribunale

L'entusiasmo e la generosità di centinaia di ragazzine e ragazzini, e l'impegno dei loro insegnanti, ed ecco che il 'cocktail del futuro', che i più piccoli hanno il diritto di assaggiare, nonostante i guasti che i grandi hanno combinato e continuano a combinare, è bello e pronto. Ce n'è tanto di lavoro da fare, ma se la spinta parte dal basso, all'insegna di un senso civico che va coltivato, allora la speranza assume i tratti della concretezza, tradotta in un ambiente migliore e non inquinato, nella tutela dei nostri beni che non sono solo quelli monumentali. Fiumi, aree verdi, la conservazione della biodiversità e di ciò che ci circonda.

Obiettivo di non poco conto, al quale tende, attraverso l'analisi dello status quo e l'indicazione di una prospettiva, il progetto di cittadinanza al quale stanno lavorando cinque istituti comprensivi della città (Convitto Giannone, capofila, 'Bosco Lucarelli', 'Federico Torre', 'Moscati', 'Pascoli' e Sant'Angelo a Sasso'), in collaborazione con Ordine degli architetti, Unicef, Lipu, Procura e Tribunale. Questa mattina, nell'aula di Corte di assise, con decine e decine di studenti delle medie accovacciati ai piedi del banco al quale siedono i giudici, la presentazione dei risultati di Benevento inclusiva e sostenibile. Un accordo di rete, il frutto del lavoro svolto nel primo dei tre anni previsti, che ha come scopo un'azione di sensibilizzazione alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio culturale.

Dal presidente del Tribunale, Marilisa Rinaldi (al suo fianco il giudice Simonetta Rotili), è arrivato il richiamo ai valori della Costituzione, diretto a cittadini coraggiosi e responsabili, a quegli alunni che ne hanno ascoltato la parole sotto gli occhi di docenti e dirigenti dei vari istituti. Tra i diritti c'è quello alla bellezza, al sogno della bellezza, ha aggiunto il procuratore Aldo Policastro, che ha poi 'ripescato' un concetto sul quale ha sempre battuto, sin dal suo insediamento: Io immagino e sogno che, al termine della mia esperienza a Benevento, i fiumi diventino navigabili e balneabili.

Marina Mupo, al vertice del 'Convitto Giannone', si è augurata che i ragazzi siano cittadini migliori di quello che siamo stati noi, mentre il sostituto procuratore Francesco Sansobrino ha insistito sull'importanza di denunciare e prevenire perchè ha spiegato -, "quando interveniamo noi, i danni sono già stati fatti, l'equilibrio è già stato violato.

L'attenzione degli studenti (250 quelli coinvolti complessivamente), sollecitata da un questionario che ha riguardato anche i genitori, è stata puntata su più aree del capoluogo: il fiume Calore, Ponte Leproso, Rocca dei Rettori, i rioni Ferrovia e Libertà, piazza Piano di Corte, la villa comunale. Hanno 'fotografato' le criticità, hanno avanzato proposte per una maggiore fruibilità, hanno posto una serie di domande alle quali sono stati chiamati a rispondere il maresciallo della forestale Ermanno Mazzone ed il maggiore Giampaolo Brasili, del Nucleo tutela del patrimonio culturale di Napoli. Cosa fare per evitare che l'aria sia insalubre, che i corsi di acqua non siano il ricettacolo di rifiuti e scarichi, che il verde non subisca il degrado? E contro il teppismo ed il vandalismo di cui, purtroppo, sono evidenti i segni?

Studio, senso civico, rispetto delle regole: eccoli gli ingredienti del 'cocktail del futuro'.

https://www.ottopagine.it/bn/attualita/186557/aria-fiumi-verde-e-monumenti-tuteliamo-i-nostri-beni.shtml


news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news