LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. In 5 mila al Monumentale. Così i turisti ritornano a passeggiare nella storia
Stefania Chiale
Corriere della Sera - Milano 3/6/2019

La direttrice Colace: fascino ritrovato. File dal Duomo al Castello

Francesco e Olga si tengono per mano tra le tombe del Monumentale. Immersi nello stile eclettico con cui lo progettò Carlo Maciachini nel 1860, attraversano le architetture dei monumenti funerari: romanico, gotico, bizantino, neoclassico, liberty, razionalismo. In testa, le note del concerto per chitarra cui hanno appena assistito nella cappella del cimitero. Dottorandi allUniversità di Parma, hanno iniziato la visita di Milano dal Monumentale, e qui tornano per la seconda volta in tre giorni: Per noi, forse, il luogo più interessante della città, perché ti consente di uscire dal tracciato solito delle visite turistiche e di conoscere qualcosa che diamo per scontato, raccontano. Sono due dei 5.000 visitatori che ieri hanno partecipato alla Giornata europea dei musei a cielo aperto, realizzata qui dalla Fondazione Milano-Scuole Civiche. Unoccasione che in 16 anni ha visto crescere il numero di visitatori e che ha fatto da volano alla conoscenza dei 250mila metri quadrati del cimitero, ammirato ogni anno da 60mila persone. Milano inizia a conoscere il suo Monumentale spiega la direttrice Giovanna Colace . Fino a poco tempo fa i visitatori erano perlopiù stranieri.

Per un giorno loccasione si ripeterà ogni ultima domenica del mese fino a ottobre il cimitero meneghino ha ospito appuntamenti gratuiti che hanno registrato fin dalle prenotazioni del mattino il tutto esaurito: passeggiate tematiche, corti teatrali, documentari, cortometraggi e concerti. Il tutto nel rispetto del luogo in cui ci troviamo spiega Monica Gattini Bernabò, direttrice generale della Fondazione . I protagonisti della Milano di oggi raccontano la Milano di ieri. Gli appuntamenti teatrali, cinematografici e musicali vedono la partecipazione fondamentale dei nostri giovani, diplomati e allievi della Scuola Civica di Musica Claudio Abbado, di quella cinematografica Luchino Visconti e della teatrale Paolo Grassi.

Lobiettivo di questa giornata? continua Gattini Bernabò . Rendere il Monumentale un luogo vivo. Come cantavano i Baustelle. Le sedie sono tutte occupate nella galleria inferiore di levante, dove va in scena il corto dedicato a Giuseppina De Ponti. Nel Famedio, di fronte alla tomba più ambita dai visitatori, quella di Alessandro Manzoni, è appena iniziata la lezione itinerante dellarchitetto pluripremiata Mara Servetto, co-fondatrice dello studio Migliore+Servetto Architects: Un percorso dai Castiglioni a Joe Colombo e Gae Aulenti, per raccontare come il design sia un mezzo per creare rapporti tra loggetto e gli utenti, ma anche tra gli utenti stessi, spiega Servetto. Tra i suoi ascoltatori, cè qualcuno che visita per la prima volta il Monumentale, come Marina, 55 anni: Non vedo lora di tornarci. È un modo di passeggiare attraverso la storia. Ma anche visitatori abituali, come Sebastian, architetto venezuelano, 27 anni, da sei a Milano: Ho perso il conto di quante volte ci sono venuto. Nei cimiteri non ci sono limiti: gli artisti si possono permettere una fantasia e una varietà di stili unica. In questo senso il Monumentale di Milano è senza dubbio uno dei più interessanti dEuropa.

Tanti anche i visitatori, oltre 10mila, che ieri hanno riempito i musei civici della città. Solo al Castello Sforzesco, per Leonardo mai visto, si sono registrati 2.221 biglietti. Una mostra che dallapertura al pubblico del 16 maggio, ha già attirato 31.690 visitatori.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news