LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La bellezza di piazza Duomo e gli scempi del passato
Sandro Gerli - Giangiacomo Schiavi
Corriere della Sera - Milano 11/6/2019

Gentile Schiavi,

improvvisamente Curia e Palazzo Marino si sono accorti che in piazza Duomo qualcosa non va. Invece di fare subito la cosa più semplice, e cioè lasciare che sia una piazza (appunto) del Duomo e inibire ammassamenti scioperaioli, concerti e concertoni, partenze e arrivi di maratone, sfilate e assembramenti ludici vari, hanno pensato di cominciare a spendere i soldi per riqualificarla, ad opera di architetti che hanno per principale scopo la gloria imperitura di se stessi e del proprio portafoglio. La piazza deve essere vuota e priva di pagliacciate vegetali. Vuota e contornata dai suoi monumenti architettonici già esistenti. Vanno invece riviste piazza Diaz e piazza Fontana che sono due aree scombiccherate prive di forma e di utilità pubblica.

Fino a un po di anni orsono esisteva a Milano ununica stazione dei pullman degna di questo nome. Era a Porta Lodovica. Lha spazzata via la Bocconi, che ha costruito in via Roentgen un magnifico ammasso di pietroni che centrano come i cavoli a merenda con gli edifici vicini. Ma tutti lo lodano, con leccezione del sottoscritto. Il fatto di 130 ingressi giornalieri di pullman nellArea C è serio e non si risolve con una battuta. Forse è il momento di pensare ad una soluzione organica, legata al continuo aumento del flusso turistico che impingua moltissimi esercizi, ma manda sempre più in crisi il traffico e rompe allaltro milione di cittadini che non cavano alcun beneficio da tale invasione. Costoro (il milione) vanno altrove a rompere e a riversare il loro denaro per spassarsela. Ma io confido nelle magnifiche sorti e progressive perché abbiamo un Palazzo Marino e anche una Curia illuminati. Oltre al presidente Sangalli.
Sandro Gerli


Gentile Gerli,

ogni tanto fa bene parlare di piazza del Duomo, per difenderne la bellezza e il decoro. Ma bisogna anche ammettere gli scempi passati, i vasconi, le piantumazioni di ortaggi, la sciatteria delle baracche intorno alla cattedrale, come lutilizzo del suolo pubblico per fare cassa. Il fermento di Milano accelera lesigenza di trovare soluzioni meno invasive in centro storico, con meno traffico e più pedonalizzazioni.
Giangiacomo Schiavi



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news