LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Natura e alchimia. I due giardini di Gucci. La maison presenta gli interventi a Boboli e lallestimento al Garden in piazza Signoria
Mauro Bonciani
Corriere Fiorentino 12/6/2019

Due giardini per le due g più celebri al mondo: il giardino di Boboli e il Gucci Garden in piazza Signoria. Gucci, nella prima giornata di Pitti Uomo ha presentato lavanzamento del progetto Primavera Boboli, un programma triennali finanziato dalla griffe con 2 milioni di euro, e il nuovo allestimento della Galleria del Gucci Garden, curato come i precedenti da Maria Luisa Frisa.

Nel verde del giardino nato nel 500 per volere di Eleonora di Toledo, moglie di Cosimo I, è stato Robert Triefus, executive vice president brand&customer engagement di Gucci, che ha ricordato i motivi dellinvestimento il grande amore della maison, di Marco Bizzarri e di Alessandro Michele per Firenze, lo steso che anima il progetto culturale del Gucci Garden mentre Bianca Maria Landi, coordinatrice del giardino, e Ivo Matteuzzi, da 40 anni addetto a Boboli, hanno spiegato gli interventi fatti e quelli in calendario. Dopo la messa in sicurezza del cipresso secolare dellanfiteatro si è lavorato sul ripristino del sistema di drenaggio nei 33 ettari del giardino, con anche laiuto di telecamere e macchinari per il sollevamento e laspirazione dei detriti che ostruivano i condotti, sulle vasche del giardino di botanica superiore, appena riaperto al pubblico, ed è stata realizzata una nuova serie di vasi in cotto dellImpruneta con lo stemma mediceo, ripreso da un antico disegno, per la collezione medicea di agrumi della vasca dellisola. E nel prossimo anno saranno ripiantati 53 cipressi nel viottolone dei cipressi e 25 platani nel viale dei platani, sostituendo piante cadute e ripristinando così lintegrità dei secolari viali.

Tutta nuova invece la Galleria del Gucci Garden abbiamo lasciato solo i piedistalli, ha scherzato la curatrice dove accanto alle sale delluomo sono state realizzate affascinanti sale sulla donna, le valige, gli accessori. Il Gucci Garden ormai è una delle attrazioni di Firenze, è visitato da tante persone ed ho pensato ad un allestimento pop ma anche scientifico, che racconti i codici del marchio, i suoi contenuti, dagli anni 50 ad oggi spiega Maria Luisa Frisa Sono sale a tema e ho deciso io in assoluta libertà cosa mostrare, con pezzi che hanno fatto e fanno la storia della moda. E da Tom Ford a Frida Giannini ed Alessandro Michele, dalla due g quadrate su velluti degli anni 60 e quelle targate Michele su cinture e borse, sui due piani della Galleria è un susseguirsi di richiami ed emozioni, di colori, forme, tessuti, dettagli che dallarchivio arrivano alliridescente alchimia di Michele. Un racconto fatto anche di suoni e di immagini artistiche, come il grande selfie wall dellartista giapponese Yuko Higuchi: dove ciascuno davanti ai misteriosi animali diventa come Alice nel paese delle meraviglie.



news

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

19-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

Archivio news