LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dico no al centralismo, ma anche al casino attuale. Bonisoli è atteso agli Uffizi
M.F.
Corriere Fiorentino 26/6/2019

La riforma dellorganizzazione del ministero dei Beni culturali, che ha finora raccolto molte critiche a partire dalla cancellazione dellautonomia di alcuni musei tra cui la Galleria dellAccademia, per il titolare del dicastero Alberto Bonisoli è solo un tagliandino. Così lo descrive, intervistato da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro a Un giorno da pecora su Rai Radio 1 . Un primo commento alle critiche, aspettando dal ministro maggiori risposte, magari al suo arrivo oggi a Firenze.

Alberto Bonisoli è infatti atteso agli Uffizi stamani, per un incontro organizzato (in forma privata) dallo Studio Ambrosetti, un confronto con gli stakeholder della cultura a Firenze proprio sugli argomenti legati alle deleghe del ministro. Bonisoli avrebbe dovuto partecipare anche alla anteprima della mostra Tutti i colori dellItalia ebraica. Tessuti preziosi dal tempio di Gerusalemme al pret-a-porter assieme al direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmdt. Ma per la convocazione del Consiglio dei ministri, la presenza è rinviata ma anche la partecipazione allincontro Ambrosetti dipenderà dai tempi. Per il momento, quindi, ci sono solo le sue parole a Un giorno da pecora. Quando gli vengono ricordate, da Cucciari e Lauro, le critiche alla sua riforma comprese quelle del sindaco di Firenze Dario Nardella, Bonisoli le bolla come superficiali. E schiva la risposta diretta al sindaco mandandogli un abbraccio. E poi continua smentendo qualunque accenno centralista nella sua riforma.

È un tagliandino che stanno facendo tutti i ministeri, già fatto per quello dellEconomia, ora toccherà a Giustizia, ambiente, Sviluppo economico e Istruzione, parte Bonisoli. Le accuse di riforma centralista? Chi lo dice dà un giudizio superficiale, risponde il ministro. Che invece assicura che latteggiamento del ministero sarà diverso: Io sono per il massimo della delega e il massimo della autonomia. Credo che le cose debbano essere gestite lontano da Roma e il più vicino a dove le cose accadono. Non pare così, leggendo il testo della riforma portato in Consiglio dei ministri, in cui tutti i commentatori finora hanno visto laccentramento di poteri nella mani dei vari direttori del ministero e soprattutto del segretario generale.

Per ribattere a queste critiche, che toccano anche le maggiori difficoltà nei prestiti delle opere darte, Bonisoli fa proprio questo esempio: Un conto è lautonomia e un conto è il casino. In questo momento cè casino. E il casus belli è il contenzioso con il museo Getty di Los Angeles: Come sapete noi stiamo chiedendo che ci restituiscano il Lisippo. Mandiamo una lettera e il museo americano ci risponde via stampa con una certa sufficienza. Nel frattempo scopriamo che ci sono musei statali che stanno prestando cose al Getty: le sembra una normale? Con la mano destra facciamo una cosa e con la sinistra unaltra. Per questo ho chiesto ai musei statali che ci avvertano. Non vuol dire essere contrari alla autonomia, è un modo di gestire bene le cose e di fare in modo che ci sia meno casino. La buona notizia, secondo Bonisoli, è che a breve partiranno le procedure per assumere nuovi dipendenti al ministero, nei musei. Speriamo di far partire presto il concorso per 1.250 custodi spiega Al momento è tutto nelle mani del ministero della Funzione pubblica.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news