LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Uffizi - Accademia. Il futuro? Un colosso più grande del British
Edoardo Semmola
Corriere Fiorentino 27/6/2019

Sarebbe il quinto museo al mondo per visitatori, con quasi 6 milioni di persone. Ma la gestione...

I mega Uffizi con lAccademia diventerebbero più grandi del British di Londra. Tra un anno si potrebbe arrivare alla cifra astronomica di 6 milioni di turisti e di biglietti sotto la gestione unica di un solo manager. Se davvero le prime due gallerie più frequentate dItalia dati del 2018 con Uffizi in testa e Accademia seconda, sono terzi e quarti a livello nazionale dopo Colosseo e Pompei finiranno per fondersi, Firenze vanterà il quinto museo più visitato al mondo.

Già oggi, se sommati insieme, i visitatori di Uffizi e Accademia sfiorano i 6 milioni di biglietti. Con un aumento medio del 10 per cento allanno, se la tendenza rimarrà invariata, nel 2019 o nel 2020 potrebbero pareggiare il National Air and Space Museum di Washington che staziona sui 6.200.000 e tallonare i Musei Vaticani, dietro a colossi inarrivabili come Louvre, Museo Nazionale di Pechino e Met di New York che staccano un numero di biglietti tra 10 e i 7 milioni. Il complesso degli Uffizi a oggi si trova poco dietro alla National Gallery di Washington, stabile al dodicesimo posto al mondo. Ma il nuovo polo delle arti fiorentino potrebbe rivaleggiare con i competitor londinesi come la Tate, il British Museum e la National Gallery, standard finora nemmeno presi in considerazione, che galleggiano da anni intorno a quota 6 milioni di biglietti allanno.

Mantenendo sempre due distinti comitati scientifici ma un solo Cda che il ministro Bonisoli vuole spostare da Firenze a Roma, con tutte le incognite del caso sulla gestione dei capitoli di spesa di un colosso così ramificato il nuovo super museo potrebbe arrivare a fare affidamento su 44 milioni di euro di incasso. Sono 34 quelli entrati nelle casse degli Uffizi nel 2018, poco meno di 10 per lAccademia. Gli Uffizi crescono continuamente: nel 2018 tra galleria vasariana, reggia medicea di Palazzo Pitti e giardino di Boboli si è verificato un aumento del 6% rispetto al 2017 per quanto riguarda le presenze e del 50,5% per gli introiti, anche a causa della nuova bigliettazione a fasce diversificate. I 3.918.350 visitatori del 2017 sono diventati 4.153.101 grazie soprattutto allo scatto in avanti di Palazzo Pitti con un più 25% e a Boboli con un più 9%. LAccademia ha tagliato il traguardo degli 1,7 milioni di visitatori, con un aumento di 300 mila visitatori in tre anni. Per avere la dimensione del confronto internazionale: il Louvre incamera 205 milioni allanno, anche se la metà provengono dallo Stato. La National Gallery di Londra riceve 23 milioni di euro lanno che diventano oltre 63 con le donazioni.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news