LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. A luglio la Summer School sulle nuove professioni nellarte contemporanea
Elvira Iadanza
Corriere del Mezzogiorno - Campania 28/6/2019

Mondo dellarte e accademico uniti per indirizzare i giovani verso le nuove discipline dellarte. Il museo darte contemporanea Madre e lUniversità Federico II hanno presentato il progetto per la prima edizione della Summer School Le nuove professioni nellarte contemporanea in programma dal 22 al 27 luglio nel polo di via Duomo.

Il workshop, totalmente gratuito, si rivolge ai laureati magistrali provenienti da qualsiasi formazione accademica che abbiano voglia di mettersi in gioco e di confrontarsi con larte contemporanea, con un scopo ben preciso: realizzare un project work per un festival delle arti a Napoli. Non solo lezioni teoriche, dunque, ma anche laboratori di pratica. Levento messo a punto dai partecipanti sarà realizzato al Madre durante il cartellone della primavera-estate 2020.

A dirigere la settimana di laboratorio sarà Vincenzo Trione, preside della Facoltà di Arti dellUniversità Iulm di Milano e responsabile del dipartimento di ricerca del Museo Madre. Proprio Trione, durante la conferenza di presentazione della scuola estiva, ha spiegato il programma del corso: Lobiettivo è rendere i musei delle centrali elettriche, come affermava Alexander Domer, in cui si produca energia. Bisogna proporre esperienze e la realizzazione di questi incontri è solo un ulteriore tassello che si aggiunge alle nostre iniziative, partite già anni fa con il dipartimento di ricerca. Ci saranno relatori importanti, come Giovanna Melandri, presidente del Maxxi di Roma ed Elisabetta Sgarbi, direttore editoriale della Nave di Teseo e di uno dei più importanti festival darte, La Milanesina. A tenere i laboratori, invece, Giuseppe Ariano, direttore comunicazione e marketing di Scabec e Massimiliano Tonelli, direttore di Artribune, oltre a tanti altri.

Per Gaetano Manfredi, rettore della Federico II,la Summer School rappresenta unapertura del mondo accademico alla città, uscendo dai settori produttivi classici e puntando sullindustria culturale. Questo potrebbe essere il primo passo verso percorsi post laurea ancora più mirati sul mondo dellarte. Daltronde Napoli, proprio in questo momento, si sta dimostrando una delle città più allavanguardia e attive in questo settore.

Laura Valente, presidente della fondazione Donnaregina, ha evidenziato il criterio di meritocrazia attraverso cui gli allievi verranno selezionati: Abbiamo voluto un corso gratuito, anche grazie al sostegno della Regione Campania, per garantire a tutti la possibilità di accedere a questo percorso stimolante, valutando solo i curricula e i meriti di chi vuole presentarsi. Alla fine della scuola, inoltre, verrà rilasciato un attestato, anche questo legato allarte. È stato disegnato da Ernesto Tatafiore. La candidatura deve essere inviata entro il 5 luglio via mail allindirizzo formazione@madrenapoli.it con oggetto Summer School Le nuove professioni dellarte contemporanea. Lelenco degli ammessi sarà pubblicato sul sito del Madre e su quello dellAteneo Federico II entro il 12 luglio.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news