LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Due custodi in pensione. Il parco della Floridiana taglia lorario di apertura
Fabrizio Geremicca
Corriere del Mezzogiorno - Campania 3/7/2019

Tre ore e mezza di fruizione in meno. Inutili appelli al Mibac

Napoli. Apertura alle 9.30 invece che alle 8.30 e chiusura alle 16.30 e non più alle 19.00. Sono i nuovi orari del parco della Floridiana, unico polmone di verde del quartiere Vomero, frequentato ogni giorno da migliaia di persone. I residenti in zona e chi raggiunge con la metro larea collinare proprio per passeggiare tra gli alberi del giardino pubblico.

La pessima novità per quanti amavano rifugiarsi in quel verde, emersa nelle ultime ore, nasce dalla circostanza che sono andate in pensione due persone addette alla sorveglianza del Museo Duca di San Martino, allinterno del parco. Sono rimasti in sedici, distribuiti su tre turni. Poiché larea verde da tempo non ha più neppure un custode e la sua apertura e chiusura, scaduta la convenzione con Napoli Servizi che permetteva quantomeno di mantenere due persone allingresso, è affidata alla buona volontà degli addetti museali i quali spalancano ed accostano il cancello, la perdita di altre due unità di personale ha determinato la necessità di ridimensionare lorario di fruizione del parco. Tutto ciò sarebbe già sufficientemente grave in sé. Lo è ancora di più se si considera che accade in estate, quando la disponibilità di un posto per stare al fresco e respirare aria pulita è particolarmente importante, specie per le famiglie con bambini piccoli, e quando chi non ha possibilità di trasferirsi in vacanza vive giorni di disagio nelle metropoli dove la cementificazione crea isole di calore nelle quali le temperature sono mediamente più alte di un paio di gradi rispetto alle zone alberate.

Nelle prossime settimane, peraltro, potrebbe accadere anche di peggio perché non è affatto escluso che la Floridiana chiuda del tutto. Questo, almeno, è quanto sostengono alcuni degli addetti al Museo. Finora dicono siamo andati avanti per spirito di sevizio ed abbiamo svolto un compito che non è il nostro. Ora non possiamo più farlo.

Luisa Ambrosio, la direttrice del Museo, contattata ieri dal Corriere del Mezzogiorno non ha commentato la novità, ma ha confermato la notizia e che la riduzione dellorario di apertura è stata determinata dallacuirsi di una cronica situazione di insufficienza del personale. Non è da oggi, del resto, che lancia allarmi e chiede aiuto per garantire che Floridiana e Museo possano funzionare a pieno regime, come sarebbe doveroso che accadesse nella terza metropoli italiana ed in una città che è ormai una meta turistica affermata a livello internazionale.

Su questo tema Ambrosio ha scritto al ministro per i Beni Culturali Parco e Museo dipendono dal Mibac per chiedere rinforzi i quali permetterebbero almeno di tamponare le falle. Ad oggi, non è arrivato nessuno. Allo stesso modo non hanno avuto per ora seguito gli annunci che risalgono ad alcuni mesi fa da parte del Comune di Napoli, il quale affermava che era intenzionato a chiedere al ministro di gestire in proprio la Floridiana allo scopo di renderla più fruibile da parte dei cittadini. Inascoltati, ad oggi, pure gli Sos alla Regione. Il risultato è che si assottiglia di molto e nella stagione più calda la sua apertura.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news