LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Il rebus urbanistica
Marzio Fatucchi
Corriere Fiorentino 9/7/2019

Ristrutturazioni: sono 150 i fiorentini colpiti dal blocco. Oggi lincontro

Sono almeno 150 i progetti bloccati dopo la sospensiva chiesta da Italia Nostra sulla variante urbanistica che consentiva la ristrutturazione limitata nelle aree vincolate della città. La stragrande maggioranza di questi stop, decisi dal Comune in autotutela, riguardano piccoli interventi: il secondo bagno, il soppalco. Il conto lo hanno finito di fare ieri architetti e geometri della Consulta delle professioni, a cui gli uffici dellUrbanistica del Comune avevano chiesto una sorta di censimento ed il tentativo di catalogarli per tipologie di interventi. Un modo per semplificare lapprofondimento sui singoli progetti. La maggior parte sono di piccola entità, spiega Duilio Senesi, vicepresidente della Consulta. Ci sarà anche lui, oggi, allincontro-confronto dellOrdine degli architetti alla Palazzina Reale. Un faccia a faccia tra i professionisti, Italia Nostra, un responsabile della soprintendenza e lassessore allUrbanistica Cecilia Del Re. Il tentativo di verificare possibili strade alternative ad una situazione di stallo. Il Tar, infatti, aveva respinto la sospensiva chiesta da Italia Nostra sulla variante che consentiva la ristrutturazione limitata anche nelle zone vincolate. Ma il Consiglio di Stato, in seconda battuta, laveva invece accettata rinviando al giudizio di merito al Tar. Tra i 150 progetti ed interventi bloccati cè un po di tutto: grandi trasformazioni, come quella di Costa San Giorgio. Ma la normalità è quella di piccoli interventi, di privati. A raccontarne un paio ci pensa Alessandro Scuffi. Il geometra spiega: Un cliente ha comprato casa in zona via Mariti: doveva fare nuove tramezzature, un secondo bagno e rimuovere una porzione di un controsoffitto. Il Comune di Firenze ci ha bloccato: lui è entrato, in casa, ma con gli spazi ridotti. Il punto è che la casa laveva comprata dal padre, che a sua volta si era trasferito in un altro appartamento con un fondo commerciale sul quale aveva chiesto un cambio di destinazione: bloccato pure quello. Con effetti su tutta la filiera: Io, mi sono giocato tutto il lavoro di giugno e luglio. Le ditte anche. Lincontro di domattina anticipa un altro evento che potrebbe avere un effetto dirompente: il ricorso al Tar, domani, con richiesta di sospensiva della decisione del Comune di sospendere le attività toccate dal Consiglio di Stato. Il ricorso è stato presentato dai proprietari dellex Villa La Querce: se dovesse essere accettata la sospensiva, i progetti non in centro Unesco (come La Querce) avrebbero un appiglio per poter chiedere di essere sbloccati.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news