LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Musei, tutti con Hollberg
Edoardo Semmola
Corriere Fiorentino 25/8/2019

La raccolta di firme degli altri direttori contro lo strappo del ministro Bonisoli

Il caso Hollberg scalda i musei di tutta Italia: ieri i suoi colleghi direttori dei musei autonomi di tutta Italia hanno espresso solidarietà alla manager, fino a pochi giorni fa alla guida della Galleria dellAccademia, firmando tutti insieme una lettera. Il museo del David è stato il più colpito dalla contro-riforma di Bonisoli e Hollberg ha visto finire la sua esperienza alla sua direzione.

Diciannove firme di solidarietà a Cecilie Hollberg. E non diciannove qualsiasi: quelle di tutti i suoi colleghi direttori di musei autonomi, da tutta Italia. I famosi venti super manager creati cinque anni fa dalla riforma dei Beni Culturali operata dallallora ministro Dario Franceschini, sotto il governo Renzi, che ora vedono il ministro pentastellato Alberto Bonisoli intento a smantellare. Soprattutto con lavocazione dei consigli di amministrazione e la limitazione allautonomia gestionale e finanziaria. Lidea dovrebbe essere partita da Eva Degli Innocenti del Museo archeologico di Taranto. E ha rapidamente preso piede in tutti gli altri musei lungo tutto lo Stivale. Non è andato giù a nessuno di loro la rapidità e la facilità con la quale il ministro gialloverde, in piena crisi di governo e durante la settimana di Ferragosto, ha liquidato la direttrice della Galleria dellAccademia di Firenze. Togliendole non in parte (come accaduto per gli altri principali musei statali) ma del tutto lautonomia. E accorpando lAccademia e il Museo di San Marco agli Uffizi, andando a creare così il più vasto super-museo italiano mai visto. I diciannove colleghi della Hollberg tutti e venti tranne lei, destinataria dellappello che sarà resa pubblica in queste ore, stanno limando i dettagli si sono attivati per scrivere parole di solidarietà alla manager tedesca fatta fuori dal centralismo romano. E contestualmente stanno esprimendo tutte le loro perplessità a proposito di questa riforma o meglio contro-riforma che ha limitando le capacità gestionali e di spesa dei musei autonomi così comera stata pensata da Franceschini, a solo un lustro di tempo dal varo della stagione delle autonomie. Preoccupati dalla marcia indietro che secondo la maggior parte degli addetti ai lavori sembra andare nella direzione opposta a quella pensata e sperata. Proprio perché lautonomia ideata dalla riforma del 2014 è stata parziale e tutti si attendevano che sarebbe stata rafforzata, concedendo ai musei anche la capacità di assumere nuovo personale, quello adatto alle singole esigenze di volta in volta. Invece, la direzione è stata quella ostinatamente contraria. Ora si attendono che la petizione, o appello, o lettera di solidarietà, come ognuno la chiama, vada a bussare al Collegio Romano, per capire come reagirà il ministro. Che tra laltro è tra coloro che non dovrebbero essere riconfermati nellottica di un nuovo esecutivo che vedesse insieme M5S e Partito Democratico. Men che meno in un ipotesi di governo a guida leghista o di centro destra. E si attendono altre firme a rimpinguare il numero dei proponenti. Anche al di là dei musei autonomi.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news