LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mura di Lucca transennate: «Sono insicure»
Simone Dinelli
Corriere Fiorentino 29/8/2019

Sono troppi i turisti caduti dalle mura di Lucca nel corso degli anni: per questo il sindaco Alessandro Tambellini ha ordinato l’installazione di transenne provvisorie nei tratti più pericolosi, sei in tutto, segnalati in una relazione della Procura della Repubblica.

LUCCA. I turisti cadono dalle Mura? Ecco le transenne (provvisorie) nei tratti più pericolosi: a imporle è un’ordinanza del sindaco Alessandro Tambellini, dopo che sul suo tavolo è giunta, però, una relazione della Procura della Repubblica, in cui vengono indicati 6 punti a rischio, dislocati lungo l’intero anello lungo 4 chilometri e 200 metri.

Per questa ragione le recinzioni sono state posizionate già ieri sulla piattaforma San Frediano e sui baluardi San Donato, San Colombano, la Libertà, San Salvatore e San Martino. Una decisione clamorosa che parte da un incidente verificatosi il 21 agosto dello scorso anno, quando 2 turisti francesi – un bambino di 6 anni e il padre – erano caduti da un’altezza di circa 7 metri di fronte al baluardo di San Regolo.

Il bimbo, in sella a una bici presa a noleggio dai genitori, non si era accorto del pericolo davanti a sé, cadendo sotto gli occhi del padre, che nel tentativo di soccorrere il figlio si era lanciato subito dopo nel vuoto per raggiungerlo. Entrambi erano rimasti feriti in modo serio e la famiglia qualche settimana più tardi decise di denunciare il Comune per mancanza di sicurezza sulle Mura, portando la Procura (alla fine di novembre) a indagare due dirigenti comunali e a sigillare e porre sotto sequestro la zona.

L’inchiesta della magistratura è poi andata avanti, tanto che l’area è ancora transennata, e ha visto nei giorni scorsi la polizia giudiziaria del tribunale di Lucca e la polizia municipale eseguire un’ispezione lungo l’anello murario, durante la quale sono stati riscontrati rischi di caduta in 6 punti.

«Per rispetto della magistratura e degli organi di polizia giudiziaria — spiega il Comune in una nota— il sindaco ha firmato un’ordinanza urgente con la quale si stabilisce l’installazione immediata di nuove barriere provvisorie, nei punti segnalati nella relazione ricevuta. Per problemi di forza maggiore non è stato possibile concordare con la Soprintendenza le modalità di attuazione degli interventi attuati, ma proseguono comunque l’impegno e la collaborazione per portare a termine gli interventi definitivi di miglioramento della sicurezza del monumento. In questi giorni è stata firmata la convenzione fra i due enti che consentirà l’avvio dei lavori sotto la gestione dal Comune».

Nel corso degli anni sono state numerose le cadute (l’ultima lo scorso 14 maggio) anche mortali dagli spalti delle Mura, che hanno visto vittime nella maggior parte dei casi dei turisti: prima dell’episodio dell’agosto 2018, però, nessuno aveva mai presentato denuncia contro il Comune.

L’amministrazione Tambellini ha varato diverse misure nel tempo per cercare di porre un freno a questo fenomeno, con cartelli in più lingue che avvisano i visitatori sul rischio caduta, il divieto di sporgersi dai parapetti e l’obbligo per i minori di 10 anni di essere accompagnati da un adulto. L’ipotesi di transennare le Mura, prima della relazione della Procura, era sempre stata scartata dal sindaco per ragioni di impatto paesaggistico. Le mura di Lucca non saranno più le stesse



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news