LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Governo, Conte: Cultura e turismo obiettivi prioritari, ampliare i consumi culturali
https://agcult.it/



E ancora: Dobbiamo investire sulle imprese che si fondano sulla creatività, che generano cultura

Obiettivi prioritari del governo saranno la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale sul territorio, ma anche investire sulle imprese culturali e creative e ampliare gli accessi ai consumi culturali. Con il risultato di maggiore ricchezza e più ampia occupazione per lintera società. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo alla Camera dei Deputati per chiedere la fiducia al suo governo, ha affrontato anche il tema della cultura e del turismo. Il premier, tracciando le linee programmatiche che caratterizzeranno lazione di governo in ambito culturale e turistico, ha sottolineato come questultimo rappresenti un settore chiave che contribuisce per più del 10% al nostro Pil. Un settore che dovrà essere potenziato anche attraverso una seria revisione della sua governance pubblica. Conte ha poi sottolineato come occorra promuovere i multiformi percorsi del turismo anche attraverso il recupero e la valorizzazione del nostro patrimonio naturale, storico, artistico, culturale. Con unattenzione alle specificità di alcuni territori come quelli alpini.

Richiamando i punti del programma di governo pubblicato la settimana scorsa, il presidente del Consiglio ha ribadito che obiettivi prioritari dellazione di governo dovranno essere la conservazione e la valorizzazione dello straordinario patrimonio artistico e culturale racchiuso nei nostri territori. Inoltre, ha aggiunto Conte, dobbiamo investire sulle imprese che si fondano sulla creatività, che generano cultura ampliando gli accessi ai consumi culturali. Da questi investimenti - ha proseguito il premier - lintera società ne trarrà beneficio anche in termini di maggiore ricchezza e di più ampia occupazione.

"Dobbiamo poi attuare la legge per la valorizzazione dei piccoli comuni", ha sottolineato il premier.
ALL'ESTERO

Conte ha poi sottolineato la necessità della difesa degli assi portanti della nostra politica estera: essa ha detto -, rispetto al passato, non è più un automatismo, ma una scelta strategica ancora più consapevole, che va perseguita con coerenza e linearità anche al fine di conservare la massima credibilità al nostro ruolo internazionale. In questo quadro, anche sul terreno culturale dovremo, con ancor più determinazione, promuovere lItalia nel mondo, anche valorizzando attraverso gli Istituti di cultura lo studio e la diffusione della lingua italiana, preparandoci nel modo migliore a celebrare il VII centenario della morte di Dante Alighieri, nel 2021.

https://agcult.it/a/10573/2019-09-09/governo-conte-cultura-e-turismo-obiettivi-prioritari-ampliare-i-consumi-culturali


news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news