LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fermo. Un due tre che ri-scoperta!
Vivere Fermo, 13/09/2019

Il 21 e il 22 settembre 2019 si celebra la 36a edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra gli Stati membri della Convenzione Culturale Europea, firmata a Parigi il 19.12.1954.
Laccordo nacque per realizzare ununione più stretta tra i Paesi membri al fine di salvaguardare ed incrementare gli ideali ed i principi che fanno parte del loro patrimonio comune. Il MiBAC aderisce allevento con lo slogan: Un due treArte! Cultura e intrattenimento per diffondere e promuovere la conoscenza dei luoghi darte, rendendo possibile laccesso a musei, monumenti e siti archeologici nelle giornate del 21 e 22 settembre.
Anche il Segretariato Regionale per le Marche parteciperà alle giornate con liniziativa Un due tre che ri-scoperta!, aprendo al pubblico parte degli ambienti del complesso di San Gregorio Illuminatore/ex Istituto Giovagnoni-Birarelli. Sarà unoccasione per riscoprire linsieme delle antiche strutture, esito di una complessa stratificazione archeologica e architettonica e affascinante testimonianza della millenaria storia della città.
Il pubblico avrà la possibilità, tramite percorsi guidati e postazioni video, di ripercorrere le fasi di vita del complesso, dalla frequentazione ellenistica e medievale, con le testimonianze di casa Fiorentini, passando per la fase monastica di San Bartolomeo, prima, e di San Gregorio poi, fino alla realizzazione nel 1856 dellIstituto di Carità voluto da Mons.
Giuseppe Birarelli.
Le devastazioni belliche del secondo conflitto mondiale, e i più recenti eventi sismici, hanno segnato inevitabilmente la storia del complesso e della città; la visita si profila così anche come vero e proprio work in progress delle operazioni di recupero e ristrutturazione avviate già da tempo dal Ministero dei Beni Culturali tramite il Segretariato Regionale per le Marche, destinate a ricucire definitivamente il profondo strappo con il passato e a restituire questi spazi al servizio della comunità.
La visita che è gratuita, sarà possibile effettuarla nelle due giornate dalle 15,00 alle 18,00, previa prenotazione obbligatoria allindirizzo mail: sr-mar.gep19@beniculturali.it.
Le prenotazioni saranno aperte fino al 19 settembre p.v. Info evento: sito www.marche.beniculturali.it e pagina Fb mibacMarche

https://www.viverefermo.it/2019/09/14/un-due-tre-che-ri-scoperta/746371


news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news