LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MANTOVA - Assmann a testa bassa contro Bonisoli e la sua controriforma
27 agosto 2019 LA GAZZETTA DI MANTOVA



Silurata per email, senza alcun preavviso né una motivazione fondata, come nella più cinica delle multinazionali. Peccato che la lettera di licenziamento sia partita dal ministero per i Beni e le attività culturali. Così, dall'oggi al domani, la direttrice tedesca della Galleria dell'Accademia di Firenze, Cecilie Hollberg, si è ritrovata a spasso per effetto della riforma di Alberto Bonisoli, che ha tirato una riga sull'autonomia amministrativa dei "super-musei" e sui poli museali regionali. A esprimere solidarietà umana e professionale alla collega "cancellata" sono quindici direttori-manager su venti (anzi, diciannove spuntando il nome della Hollberg), attraverso una lettera-appello pubblicata dalla Repubblica.Tra loro anche il direttore austriaco del Palazzo Ducale di Mantova, Peter Assmann, pure lui a fine corsa, che conferma: Lo stile con il quale Cecilie Hollberg è stata licenziata, per email, è inaccettabile e non realizza il dettato costituzionale che afferma il valore del lavoro. Insieme agli altri direttori abbiamo quindi deciso di dare un segno, di esprimere solidarietà e supporto a una collega che, come tutti noi, ha lavorato come una matta per quasi quattro anni, ottenendo risultati enormi sia a livello economico sia sotto il profilo scientifico. Un'ottima direttrice alla quale è stato brutalmente comunicato "da domani il tuo museo non è più autonomo, quindi vai via". E visto che i sindacati non hanno reagito, ci abbiamo pensato noi ad alzare la voce. Ma davvero volete un Stato che agisce così? Mi auguro che il prossimo Governo dedichi alla cultura l'attenzione che merita.Pur non volendo entrare nel merito delle recenti modifiche all'organizzazione del Mibac -- si legge nella lettera-appello firmata dai 15 direttori-manager -- si rimane interdetti di fronte alla rapidità con la quale si è deciso di attuare la nuova riforma, facendo decadere anzitempo (il contratto scade a ottobre, ndr) la collega Hollberg dal suo incarico senza trovare il tempo di un incontro per discutere le prospettive dell'Accademia una volta privata dell'autonomia o per comunicare di persona alla Direttrice le deliberazioni assunte, che incidono così radicalmente sul museo da lei guidato, oltre che sui destini personali. E in tal senso risulta doveroso ricordare anche il trattamento simile ricevuto dai colleghi Valentino Nizzo e Simone Quilici, rispettivamente già direttori del Museo Etrusco di Villa Giulia e del Parco Archeologico dell'Appia Antica.Se nella loro lettera i quindici super direttori non entrano nel merito della riforma Bonisoli, Assmann non ha remore a bollarla come controriforma. È tutta sbagliata - denuncia il direttore uscente del Ducale - e lo dico da professionista che per decenni ha lavorato sul campo, come tanti altri colleghi. Ognuno di noi ha portato la sua esperienza in Italia per volontà di una parte politica che aveva approvato una riforma per far evolvere il sistema (il riferimento è al decreto musei dell'allora ministro Franceschini, ndr). Adesso quella riforma è stata abolita e la cosa mi lascia un gran dispiacere, occorre discutere se gli italiani vogliono pagare di più per una burocrazia che produce soltanto carta. Una burocrazia che degli storici dell'arte non sa che farsene: Tanto vale scegliere i dirigenti tra avvocati e contabili. Non si parla più di progetti, restauri, rapporti tra musei, pubblicazioni. Tutto chiacchiere e scartoffie. --Igor Cipollina



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news