LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il misterioso rapporto tra gli scavi di Pompei e i ribaltoni in politica
di Modesto Michelangelo Scrofeo
Il Sole 24Ore, 22 settembre 2019


Maggioranza nuova? Ti spunta una scoperta negli scavi. Chissà perché, nellultimo anno e mezzo, cè una curiosa coincidenza tra rinvenimenti pompeiani e momenti fatidici della vita della cosa pubblica. Forse bisognerebbe chiederlo al soprintendente Osanna. Che di politica ne ha vista passare tanta


Dove eravate voi il pomeriggio del 12 agosto scorso? A Pompei scoprivano il tesoro della fattucchiera, impareggiabile raccolta di amuleti e pietre preziose del I sec. dC. A Roma, intanto, tirava aria di grossa crisi: arrivata al capolinea la maggioranza gialloverde, i capigruppo al Senato di Pd e M5S riuscivano a imporre per il 20 del mese la verifica di governo con il premier Conte che avrebbe portato alla maggioranza giallorossa. Sarà stato un caso. Se è un caso, però, non è isolato: a ripercorrere le cronache dellultimo anno e mezzo, cè una curiosa coincidenza tra rinvenimenti negli scavi e momenti fatidici della politica italiana.

Per dire: tra maggio e giugno 2018, mentre si lavorava per formare il primo governo Conte, a Pompei cera quasi una nuova scoperta a settimana. Un vicolo dei balconi di qua, il tesoretto del fuggiasco di là. Se è vero che, noi poveri mortali, non possiamo far altro che credere nei segni, non ci resta che chinare il capo di fronte al potere di vaticinio del sito archeologico: appena spunta fuori un reperto, taaac, eccoti che succede qualcosa dimportante tra Quirinale, Palazzo Chigi e Parlamento. Pompei nuovo oracolo della politica italiana? Boh. Sono in corso i lavori nella Regio V degli scavi, certo, ma chissà cosa ne pensa del fenomeno il soprintendente Massimo Osanna che, ben tetragono ai colpi di ventura, di politica ne ha vista passare parecchia: si insedia nel 2014 con Bray, sopraintende con Franceschini, Renzi e M5S, al ministro Bonisoli dà addirittura lonore di annunciare la postdatazione delleruzione del 79 dC.

Adesso è tornato Franceschini: ha vinto il principio di ciclicità della Natura caro a Lucrezio, illustre pompeiano pure lui. Ma siamo certi che, se Salvini avesse ottenuto e vinto le elezioni anticipate, come minimo sarebbe stata riscritta la storia del sovranismo. Vuoi che, scavando scavando, non ti esce fuori che lhanno inventato a Pompei?

https://www.ilsole24ore.com/art/pompei-oracolo-politica-italiana-cosi-ritrovamenti-archeologici-annunciano-svolte-ACLy8Ac?utm_term=Autofeed&utm_medium=FBSole24Ore&utm_source=Facebook&fbclid=IwAR1O-iaajeqLUPcnS5sat-i6K9T-zd9a-VGNc7nZ7svMAGpXN220ZWe-36


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news