LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

UniCredit affida a Christies la vendita delle grandi opere della sua collezione
Marilena Pirrelli
Il Sole 24ore 4/9/2019

La Grande Magia scompare: la collezione d'arte di UniCredit sarà battuta all'asta da Christie's a partire dal 4 e 5 ottobre a Londra durante gli incanti diurni e serali Post-War & Contemporary Art e nell'ambito della prestigiosa asta tematica Thinking Italian, in coincidenza con la settima di Frieze per poi proseguire ad Amsterdam il 25 e 26 novembre e poi a Milano nellaprile 2020. Le aste includeranno opere impressioniste e moderne, del dopoguerra, contemporanee e antiche del gruppo UniCredit. Attualmente è prevista lofferta di 312 opere proposte a livello globale, su un totale di 60.000 lavori comprese 4mila fotografie che rappresentano un'aggregazione di arte di vari patrimoni culturali, acquisiti nel corso degli anni da varie banche che si sono fuse in UniCredit. Ci sono voluti mesi di lavoro a partire da febbraio con lannuncio della vendita della collezione da parte dellad Jean Pierre Mustier perché la banca decidesse a quale casa d'asta affidare la dispersione di parte della raccolta e, naturalmente, in gara vi erano le major. Christie's guidata in Italia da Cristiano De Lorenzo è riuscita a conquistare la corporate collection, tra le più grandi d'Europa con lavori che segnano il tempo umano dal mistero dell'arte antica come quella mesopotamica a quello sconcertante dell'arte contemporanea, tutti lavori collocati nei diversi uffici nel mondo del gruppo.

La collezione identitaria di UniCredit costruita nell'epoca delle grandi aggregazioni bancarie nazionali e internazionali , farà posto alle iniziative del gruppo Social Impact Banking (SIB) a cui verranno destinati i ricavi. Non si conoscono ancora le stime delle opere che verranno messe all'asta da Christi's a partire da ottobre e durante gli incanti del 2020, né le stime complessive di tutto il corpus che verrà dismesso che Christie's ha concordato con la banca, si parla di 50 milioni di euro con stime prudenziali. Come detto non tutta la collezione, in parte esposte nella mostra La Grande Magia al MAMbo di Bologna nel 2014, verrà messa all'asta, fanno sapere da Christie's che gestirà la vendita delle opere provenienti da Austria, Germania e Italia a partire dallasta Art for Future del 4 e 5 ottobre.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news