LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Val d'Aosta. I colori della solidarietà illuminano i beni culturali della Valle d’Aosta
La prima pagina, 09/10/2019

Gli Assessorati del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali e della Sanità, Salute e Politiche sociali comunicano che, anche quest’anno, nei mesi di ottobre e novembre, alcuni monumenti rappresentativi della regione saranno illuminati con i colori di diverse importanti iniziative benefiche. Da diversi anni, ormai, la LILT, Lega italiana per la Lotta contro i Tumori, promuove nel mese di ottobre una capillare campagna di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione del tumore al seno. Il colore dell’iniziativa è il rosa che illuminerà il Castello di Aymavilles.

Successivamente, nel mese di novembre, lo stesso castello si accenderà di giallo per celebrare il Centesimo anniversario di Zonta International, associazione femminile internazionale nata a Buffalo, negli USA, con lo scopo di difendere i diritti delle donne aiutandole a mettere le proprie competenze al servizio della collettività. E il giallo è il colore identificativo di questa storica associazione. Nel corso del mese di ottobre, inoltre, alcune ricorrenze speciali coloreranno anche l’Arco di Augusto.

Sabato 12 ottobre, in concomitanza con la giornata conclusiva del DONO DAY, iniziativa voluta per valorizzare e coltivare la solidarietà, l’Arco di Augusto si illuminerà di arancione. In seguito, dal 13 al 15 ottobre, il noto monumento si vestirà di un doppio colore: il rosa e l’azzurro in occasione del Babyloss Awareness Day, giornate promosse da CiaoLapo Onlus, associazione che offre sostegno alle famiglie che subiscono la morte di un figlio durante la gravidanza e nei primi giorni di vita.

Due mesi per accendere luci di conoscenza, consapevolezza, solidarietà e attenzione. Aderiamo alle diverse giornate di iniziative benefiche, mettendo a disposizione alcuni nostri beni culturali come segno di sensibilizzazione su varie tematiche importanti per la nostra comunità – dichiara l’Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali Laurent Viérin. Saranno così illuminati il Castello di Aymavilles, che è in fase di restauro e che è un bene architettonico prezioso del nostro patrimonio culturale, e l’Arco di Augusto, al fine di dare un segno tangibile alla comunità e una valenza di forte solidarietà verso tematiche di grande attualità all’interno della collettività.

Illuminare con colori diversi alcuni monumenti simbolo del nostro patrimonio culturale ha lo scopo di sottolineare occasioni importanti, ancor più sentite laddove strettamente legate alla salute e al volontariato – aggiunge l’Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali Mauro Baccega. Un’iniziativa per accendere l’attenzione della collettività su tematiche importanti su cui riflettere ed per le quali impegnarsi. Nei mesi di ottobre e novembre, dunque, con i riflettori puntati sul castello di Aymavilles e sull’Arco di Augusto, si avrà l’occasione per mettere in luce l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce, come nel caso della LILT, ma anche sulla solidarietà, l’attenzione e la cura verso gli altri, ancor più necessari in situazioni di forte disagio, ovvero valori sociali di coesione da preservare e potenziare”

https://www.laprimapagina.it/2019/10/09/i-colori-della-solidarieta-illuminano-i-beni-culturali-della-valle-daosta/


news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news