LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - Amici dei Musei Cerimonia a Palazzo Reale
Nazione Pisa-Pontedera di sabato 2 novembre 2019, pagina 28

La presidente Piera Orvietani ha ricordato i 29 anni dell'associazione. Restaurati due arazzi PISA Cerimonia per l'anniversario del XXIX anno di fondazione degli Amici dei Musei e Monumenti Pisani nel Salone degli Arazzi del Museo di Palazzo Reale. Nel corso dell'incontro è stata presentata la relazione sulle attività dell'Associazione per l'anno 2019 e si è svolta la cerimonia di conferimento di Socio Onorario al professor Paolo Maria Mancarella, rettore dell'Università di Pisa, al professor Luigi Ambrosio, Direttore della Normale e alla professoressa Sabina Nuti, rettore della Sant'Anna. Per l'occasione sono stati esposti tre arazzi recentemente restaurati grazie al finanziamento della Fondazione Pisa e allestiti con il contributo degli Amici dei Musei e Monumenti Pisani. Uno degli arazzi, tessuto entro il 1569, Caccia all'Orso al Dardo, fa parte di un ciclo di 36 arazzi ideato dal duca Cosimo I, con la consulenza di Giorgio Vasari, per la Villa medicea di Poggio a Caiano, del quale sopravvivono solo 15 arazzi, tre dei quali a Palazzo Reale. L'arazzo con Ercole e il Leone Nemeo faceva parte di una serie di sei colonne tessute per la ripresa seicentesca delle Storie del Battista, ciclo di cui furono aggiunte delle scene. L'ultimo arazzo, con San Paolo che riceve onori divini a Listra, infine, è stato realizzato, per la scena centrale, di Pieter Coecke van Aelst, nel 1529-1530, e tessuto nell'arazzeria di Bruxelles di Jacob Geubels I, tra il 1585 e il 1605. L'esposizione di quest'ultimo è stata accompagnata dalla presentazione di Stefano Casciu, con un contributo tecnico di Lucia Nucci, del libro di Matilde Stefanini, Pieter Coecke van Aelst un arazzo pisano e l'eredità della Granduchessa Vittoria (Ets) a cura di Stefano Bruni. II presidente Piera Orvietani in apertura ha ricordato i 29 anni di attività dell'Associazione che ha avuto sempre come obiettivo primario la conoscenza e la conservazione dei monumenti della città di Pisa. Ha evidenziato con orgoglio l'entusiastica e intelligente partecipazione dei suoi soci a tutte le iniziative che nel corso di questi anni sono state progettate e attuate sempre in un clima di appartenenza a una istituzione legata a Pisa, ai suoi monumenti, alla sua cultura e alla sua storia. Pisa è custode di questo straordinario patrimonio che appartiene all'umanità e la sua salvaguardia e tutela sono valori di appartenenza di tutti e averne cura è un nostro dovere ha sottolineato con forza Piera Orvietani.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news