LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Accordo Mibact-Adsi, al via censimento dimore storiche
Ilaria Inchingolo
14 novembre 2019



Un censimento completo dei beni storico-architettonici del nostro Paese: è questo il risultato dellaccordo siglato tra lIstituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione del ministero di beni culturali e turismo e lAssociazione Dimore storiche Italiane, che oltre ai dati già presenti nel catalogo raccoglie anche quelli dellassociazione che conta migliaia di immobili storici presenti su tutto il territorio nazionale.

LIstituto per il Catalogo e lAssociazione Dimore Storiche uniranno conoscenze e competenze per incrementare la banca dati sugli immobili vincolati, "uno strumento essenziale per garantire la conoscenza e la conservazione di un patrimonio che non ha eguali al mondo, costituito da castelli, ville, masserie, ma anche boschi e tenute agricole, che, se correttamente gestiti e conservati, "possono diventare strumenti di promozione dei valori locali con ricadute positive sull'economia dei territori e sull'occupazione".

Catalogazione e digitalizzazione, attraverso il sistema informativo SIGECweb di ICCD e la piattaforma VIR-Vincoli in rete, "offriranno un punto di accesso unico in cui studiosi, professionisti e cittadini potranno reperire informazioni dettagliate su tutti i beni culturali catalogati", è stato affermato dallAdsi.

Il censimento, inoltre, sarà di fondamentale importanza per progettare, a medio e lungo termine, con attori pubblici e provati, azioni e programmi volti a valorizzare appieno il patrimonio immobiliare italiano, sostenuto da Adsi.

Secondo i dati oggi disponibili, il patrimonio immobiliare italiano soggetto a vincolo è composto da circa 200mila beni culturali, di cui 30mila privati, che costituiscono circa il 17% del patrimonio artistico complessivo. Un patrimonio storico-artistico che offre un grande contributo alleconomia, non solo delle grandi città, ma anche delle aree rurali e dei città più piccole. Un impatto positivo, che solo nel 2018 ha mobilitato 52 milioni di visitatori, e generato un fatturato di 335 miliardi di euro con la formazione di 9 milioni di posti di lavoro. "L'Iccd ha già nella sua banca dati oltre 2,8 milioni di schede relative al patrimonio culturale italiano di cui possiede una importante documentazione fotografica, ma l'azione sistematica svolta con Adsi sarà l'occasione per completare le lacune esistenti. La stessa idea di patrimonio culturale è in continua evoluzione, quindi, sarà possibile ricomprendere nel catalogo anche quanto fino ad ora non era considerato di interesse. L'Iccd sta predisponendo anche nuovi modelli di divulgazione e questa ricerca congiunta potrà essere immediatamente disponibile e valorizzata" dichiara Carlo Birrozzi, Direttore Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione. "Il censimento dei beni immobiliari storici è un passo molto importante e necessario, poiché consentirà di conoscere in maniera più completa e dettagliata quella straordinaria risorsa, capillarmente diffusa nel nostro territorio, che sono gli immobili vincolati. Ad oggi manca una stima esatta del potenziale che possono esprimere, se tutelate e valorizzate, e la catalogazione che andremo a realizzare consentirà di programmare nuove politiche integrate che vadano a beneficio di tutti i territori ?italiani, salvaguardando per le generazioni future questo patrimonio unico al mondo", afferma Giacomo di Thiene, presidente nazionale Adsi.

https://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98430&AspxAutoDetectCookieSupport=1


news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news