LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Castelsantangelo sul Nera. Al via la ricostruzione del borgo a mille giorni dal terremoto
Virginia Piccolillo
Corriere della Sera 19/12/2019

CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA). Mille giorni dopo il terremoto del 2016 Castelsantangelo è lo stesso cumulo di macerie. Ma da ieri è tornato a sperare. È stato dato il via al piano di ricostruzione integrato del borgo, affidato, con gara europea, alle cure dellarchitetto Stefano Boeri.

Il primo piano che riesce ad arrivare ai blocchi di partenza. A causa di norme folli che moltiplicano i passaggi burocratici al punto che cè voluto un anno per ricostruire il cimitero, si scalda il sindaco Mauro Falcucci alla presentazione del gruppo di progettazione, che si avvale anche dellingegnere sismico Franco Braga, del docente di Rischi geologici Alberto Prestininzi e dellurbanista Raffaele Gerometta. Assente il commissario alla ricostruzione, Piero Farabollini, alla cerimonia dove diffusa è lamarezza per il decreto appena varato che non risolve le lungaggini e ignora la scadenza del contratto dei tecnici della ricostruzione.

Ma lemozione è palpabile. Parte il conto alla rovescia per la rinascita del borgo dove nacque Abbondanza Riguardati, la mamma di san Benedetto e santa Scolastica.

Boeri avrà 140 giorni per ridisegnarlo. E anticipa: Sarebbe sbagliato ricostruire identici edifici senza guardare al futuro. La sfida è lautenticità. E aggiunge: Il terremoto in pochi secondi ha cancellato secoli di spazi. Ma lo spopolamento era iniziato secoli fa. Il rapporto con il bosco, la montagna, la gastronomia, il turismo e il cablaggio in corso, sono tutte fonti potenziali di rinascita delleconomia. Lavoreremo ascoltando gli incubi, ma anche i sogni e i desideri di chi vive qui.

Lidea è rivoluzionaria: procedere con zero burocrazia grazie a un protocollo dintesa firmato da Regione Marche, Provincia di Macerata, Sovrintendenza, Ente parco, Protezione Civile, Commissario straordinario e Ufficio alla ricostruzione. Tutti consapevoli che questo potrebbe diventare un punto di riferimento per il resto del cratere. O almeno per le zone più distrutte. Quelle che necessitavano di un codice rosso mai concesso. A Ischia il condono è stato tombale, io sono costretto a fare pratiche per sanare difformità persino di edifici che sono a terra. Conte aveva preso appunti. Ci aspettavamo di più, denuncia il sindaco, auspicando un nuovo decreto.

È un coro: o si accelera o si ricostruiranno spazi disabitati. Braga invoca il buonsenso e una norma quadro: Si sa che il terremoto torna. Ma ogni volta inventiamo un decreto speciale. Non è sorprendente?.



news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news