LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Svolta green per gli scavi di Pompei
Gimmo Cuomo
Corriere del Mezzogiorno - Campania 19/12/2019

Pompei. A partire da Natale svolta green agli Scavi di Pompei: si intensificheranno la ricostruzione paleobotanica delle realtà antiche, la ricostruzione dei giardini storici o la creazione di giardini compatibili nei luoghi che non forniscono indicazioni precise sulla situazione precedente leruzione. Lo annuncia il direttore del Parco archeologico Massimo Osanna in occasione dellapertura, per il momento in via provvisoria, della Casa del Frutteto, una domus non particolarmente estesa ma di gran pregio, lungo la principale via dellAbbondanza, nella quale è in corso lattività di restauro del notevole patrimonio di affreschi, , presenti nei cubicula e nel triclinio, raffiguranti limoni, corbezzoli, piante da frutto e ornamentali, uccelli svolazzanti e un albero di fico al quale è avvinghiato un serpente. Solo oggi e domani i visitatori potranno osservare da vicino il lavoro dei restauratori del Parco che, sotto la guida del team composto da Imma Bergamasco, Emanuela Venturini e Maria Laura Iadanza, stanno effettuando il delicato intervento con fondi ordinari, dunque al di fuori del perimetro del Grande progetto Pompei. Per due giorni si potranno ammirare in anteprima i colori e i dettagli degli antichi affreschi. La domus sarà definitivamente aperta al pubblico il primo febbraio.

Come anticipato, la svolta verde avrà inizio durante le prossime festività. Dal 23 dicembre in poi, infatti, si potranno ammirare anche due splendidi esempi di giardini interni, cioè quelli della Casa dellEfebo e di quella di Trittolemo, recentemente interessati da significativi interventi di sistemazione effettuati secondo progetti non impattanti e criteri storico-botanici. Invito tutti - ricorda Osanna - a godere di questa passeggiata verde. Cercheremo di impegnarci sempre di più per rendere questo luogo non dico ad emissioni zero, ma sicuramente ridotte. Stiamo lavorando a un progetto di ripristino della pineta, con anche altre essenze, e ai giardini dei nuovi uffici che saranno proprio in prosecuzione della pineta stessa lungo via Plinio. Con lanno nuovo, quindi, Pompei si rivestirà di verde e sarà ancora più piacevole passeggiare.

Tornando alla Casa del Frutteto, questa presenta numerose particolarità. Innanzitutto, a differenza di quanto riscontrabile in altre domus dellantica Pompei, nelle quali la pittura di giardino era riservata alle sale di rappresentanza, in questa casa la si trova nei cubicoli. In alcuni ambienti inoltre si ritrovano raffigurazioni arricchite da motivi egittizzanti con riferimenti a Iside, che probabilmente cara al padrone di casa. la domus fu parzialmente scavata nel 1913. Lo scavo riprese poi nel 1951.

Anche il Parco archeologico di Ercolano festeggerà il Natale con iniziative particolari. Innanzitutto, domani e il 27 aperture serali (dalle 19,30 alle 22,30 (ultimo ingresso alle 22): i visitatori potranno accedere al Padiglione della Barca e nellAntiquarium dove è allestita la mostra SlundOri, una preziosa collezione di circa 200 reperti, testimonianze dellantico artigianato e delle opere manifatturiere. Nel periodo natalizio inoltre si potrà continuare ad approfittare del raddoppio delle giornate di apertura del percorso al Teatro Antico.

Nel corso delle presentazione del nuovo numero della rivista Cultura e Territorio , avvenuta ieri al Palazzo Reale di Quisisana a Castellammare di Stabia, è stato infine istituito un premio annuale da conferire a un giovane ricercatore, consistente nella pubblicazione di unopera inedita incentrata sullarea dei Monti Lattari negli ambiti storico, archeologico, architettonico artistico e naturalistico. Il premio si avvale della partnership della Eidos Publishing and Design srl.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news