LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pistoia alla guerra legale per Marini
Matteo Lignelli
Corriere Fiorentino 24/12/2019

Il Comune si affida a un avvocato: Le opere non vadano a Firenze. Sit-in al museo

Pistoia. Inizia la battaglia legale tra la Fondazione Marino Marini e il Comune di Pistoia. Lazione politica del sindaco Alessandro Tomasi, infatti, non ha dissuaso il Cda della stessa riguardo il trasferimento delle opere dellartista a Firenze, dove confluirebbero in un polo unico insieme a quelle del museo di San Pancrazio, fondato nel capoluogo nel 1988 a seguito di una donazione della moglie dello scultore.

Proprio suo nipote, Paolo Pedrazzini, presidente della Fondazione, guida questa operazione che ha raccolto il parere sfavorevole delle istituzioni cittadine, della Regione Toscana e del sindaco Dario Nardella. Chiamati in causa da Tomasi, che ora vuole incontrare il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini.

A niente è servito nemmeno il vincolo pertinenziale posto dalla Soprintendenza, uscita dal Cda proprio per avviare liter contro cui la Fondazione ha deciso di fare ricorso. Ieri, intorno alle 12, Pedrazzini è arrivato da Locarno e ha incontrario nel complesso del Tau, sede del museo di Pistoia, la direttrice Maria Teresa Tosi. Insieme a lui Silvia Evangelisti, membro del consiglio, e due avvocati.

In un clima teso, il gruppo avrebbe fatto una copia dei documenti presenti nei computer del museo, mentre per il momento non è stata fornita nessuna indicazione riguardo la sospensione dellattività. Un tema caldo visto il futuro incerto dei dipendenti che lavorano allinterno.

Si farà, come deciso nel Cda di lunedì, ma solo dopo il due gennaio. Fino ad allora il museo resterà aperto e lattività intatta. Per niente rassicuranti, comunque, le parole di Pedrazzini, che si è sottratto ai giornalisti con la promessa di una conferenza stampa il prossimo mese. Ai lavoratori ha detto che nuove disposizioni arriveranno dopo le feste per non rovinare il Natale e ai pistoiesi ha chiesto di stare tranquilli perché non saranno spostate tutte le opere. Così, mentre la Fondazione studia le carte, il Comune ha incaricato un legale esterno per capire come difendere leredità di Marini.

Appreso dellarrivo di Pedrazzini, i pistoiesi si sono mobilitati per un sit-in davanti al museo. Dalle nove di mattina, oltre un centinaio di persone si è radunato per un presidio senza colore politico. Cerano Tomasi, la giunta, i capigruppo del Consiglio, i consiglieri regionali Massimo Baldi (Iv) e Marco Niccolai (Pd) e gli ex sindaci Vannino Chiti e Lido Scarpetti. Se il problema è la valorizzazione del Maestro e il potenziamento del museo ha sottolineato Tomasi non ci tiriamo indietro. Se i promotori del polo unico sono allettati dal cospicuo lascito testamentario (circa 50 milioni di euro)? Mi auguro non sia così risponde quei soldi credo siano in una fondazione allestero. Presente anche il senatore Patrizio La Pietra (Fdi), che ha scritto una lettera a Franceschini: Intervenire per impedire questo grande errore e per salvaguardare il naturale contenitore delle opere di Marini, la città di Pistoia.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news