LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Best of 2019. Valente, Viola e App Paestum
Natascia Festa
Corriere del Mezzogiorno - Campania 28/12/2019

Cè un trittico tutto campano nel prestigioso Best of 2019 pubblicato ieri da Artribune: Laura Valente, miglior presidente di museo; App Paestum miglior progetto digitale per i beni culturali ed Eugenio Viola miglior curatore. In poco più di un anno si legge nella motivazione ha trasformato la gestione del museo Madre. La sua presidenza ha dato un cambio di passo: sono nate infatti le edizioni Madre e tutti i cataloghi sono prodotti e distribuiti dal museo.

Non solo. La Artribune continua: Dopo molto tempo finalmente ha preso vita larchivio del museo, che è inoltre entrato nella piattaforma Google Arts & Culture; è nata la prima Summer School dei mestieri dellarte la formazione è interna (506 iscritti in pochi giorni, da record); oltre duemila ragazzi coinvolti, 20 progetti, 19 quartieri, 30 operatori, 24 artisti e 8 aziende. Da non dimenticare anche il progetto Madre per il Sociale , fortemente voluto da Valente: per la prima volta la Fondazione volge lo sguardo verso unulteriore sperimentazione del proprio ruolo, linclusione sociale e lo sconfinamento dei linguaggi nelle culture del contemporaneo. Con tutte queste idee il progetto è stato premiato con un bel +48% in termini di pubblico giovane che ha visitato il Museo. Inoltre è riuscita a sanare tutte le cause pendenti del passato. Cosa non da poco. Insomma, grazie alla Valente non si parla più solo di direttori di Museo ma anche di presidenti e del loro ruolo fondamentale.

Sono orgogliosa e sorpresa commenta Valente perché sono presidente del Madre relativamente da poco. Il passaggio che mi rende più felice è il cambio di passo: significa guardare al futuro con un modello nuovo e una gestione aperta a nuovi orizzonti. Il museo è una comunità che cambia la sua pelle coniugando tutti i linguaggi della contemporaneità. Devo ringraziare la fiducia che mi è stata accordata dalle istituzioni, il cda straordinario e tutto il mio team, i lavoratori del Madre che non hanno fatto mai mancare il sostegno al cambiamento. La Regione non è solo socio, mi è stata al fianco nel processo di innovazione.

Per Viola, napoletano in trasferta in Colombia, questo del 2019 è il secondo podio: Lo avevamo già segnalato come miglior curatore nel 2017 scrive la rivista anno in cui è stato nominato Chief Curator del Perth Institute of Contemporary Arts in Australia, istituzione a cui è approdato nel 2017, dopo lesperienza curatoriale maturata al Madre. Lo scorso febbraio per Viola è arrivato un altro importante incarico internazionale, questa volta al Mambo Museo de Arte Moderno de Bogotá. Continua così lescalation globale del critico e curatore napoletano, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e campi di indagine. Non dimenticando lItalia: al Pac di Milano è stata inaugurata Australia. Storie dagli Antipodi , grande ricognizione sullarte contemporanea australiana curata da Viola, la prima mai realizzata in Italia.

E chi lavrebbe detto che lantica Paestum con il suo Parco diretto da Gabriel Zuchtriegel si sarebbe riscattata grazie alla tecnologia: Bello questo progetto di app lanciato dal Parco Archeologico di Paestum ed Eccom, in collaborazione con Visivalab dicono i critici di Artribune . Lapp Paestum è in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e cinese con lobiettivo di ampliare ulteriormente lofferta considerando le lingue del nuovo turismo emergente. Ma la vera novità riguarda la traduzione dei contenuti audio della app nella lingua dei segni italiana (Lis), una scelta di inclusione importante perché allarga il bacino di fruizione del servizio a tutti gli appartenenti alla comunità sorda italiana. Un passo in avanti significativo nel percorso di eliminazione di barriere o discriminazioni nella fruizione del patrimonio artistico-culturale.



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news