LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Mibact, ultime ore per studiare: al via mercoledì le prove per 1052 assistenti alla fruizione
AgCult, 03/01/2020

In circa 5300 accederanno alla fase successiva. Sono giunte, complessivamente 209.729 iscrizioni. I candidati, in maggioranza donne (58%), provengono principalmente dalla Campania, dal Lazio e dalla Sicilia. L'età media è di 34 anni

Mancano pochi giorni alle prove selettive per lassunzione, a tempo indeterminato, di 1.052 assistenti alla fruizione, accoglienza e vigilanza del ministero per i Beni e le attività culturali. Le prove si svolgeranno a Roma a partire da mercoledì 8 (alle 8,30) fino a lunedì 20 gennaio, presso la Nuova Fiera di Roma, ingresso Est. Sono giunte, complessivamente 209.729 iscrizioni. I candidati, in maggioranza donne (58 per cento), provengono principalmente dalla Campania (25 per cento), dal Lazio (20 per cento) e dalla Sicilia (10 per cento). L'età media è di 34 anni. La prova preselettiva sarà superata, con accesso alle prove scritte, da un numero di candidati pari a 5 (cinque) volte il numero dei posti messi a concorso. Tale numero potrà essere superiore, in caso di candidati collocatisi ex-aequo allultimo posto utile in ordine di graduatoria. Passeranno alla fase successiva, quindi, circa 5.300 candidati.

I candidati dovranno presentarsi secondo ordine alfabetico a partire dalla lettera Q estratta dalla commissione d'esame. Le prove si svolgeranno simultaneamente su più padiglioni (1, 3, 4 e 5), la ripartizione analitica dei candidati è riportata nel foglio delle istruzioni allegato. Il padiglione n. 2 sarà a disposizione dei candidati in attesa di accedere ai varchi dingresso. Lassenza dalla prova preselettiva, qualunque ne sia la causa, comporta lesclusione dal concorso.

I candidati dovranno presentarsi muniti di: valido documento di riconoscimento; penna a sfera di colore nero; ricevuta e modulo di autocertificazione rilasciati al momento della compilazione on line della domanda, dal sistema informatico Step-One 2019. Allatto della presentazione a sostenere la prova preselettiva, i candidati dovranno sottoscrivere il modulo nel quale attestano, sotto la propria responsabilità, la veridicità di quanto indicato in sede di compilazione della domanda di partecipazione al concorso. I candidati sono invitati a consultare costantemente il sito Ripam www.riqualificazione.formez.it per ogni altra comunicazione e informazione.

MODALITA DI SVOLGIMENTO

La prova preselettiva, consta di 60 quesiti a risposta multipla, di cui: n. 40 (quaranta) attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e di carattere critico-verbale, n. 20 (venti) per la verifica del grado di conoscenza di elementi generali di diritto del patrimonio culturale (Codice dei beni culturali e del paesaggio), patrimonio culturale italiano e normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro. I candidati hanno complessivamente 60 minuti per svolgere la prova preselettiva. I test sono sorteggiati da una apposita banca dati ed è prevista, per ogni sessione, lestrazione di ununica batteria di 60 quesiti che verrà stampata in due versioni (versione A e versione B), contenenti i medesimi quesiti ma ordinati in modo differente.

La Commissione RIPAM, avvalendosi del supporto tecnico del Formez PA, ricorrerà all'uso di sistemi informatizzati per la costruzione, il sorteggio e la correzione della prova. La batteria dei quesiti estratti è consegnata ai candidati in busta chiusa. Non è consentito aprire la busta contenente i test prima del VIA, né continuare la prova dopo lALT, pena lannullamento della medesima. E possibile chiedere chiarimenti soltanto prima del VIA. Le risposte alle domande vanno riportate sull'unico foglio a lettura ottica standard consegnato dagli assistenti. Per lo svolgimento della prova è necessario dotarsi di una penna di colore nero, perfettamente funzionante.

Tutti i candidati sono pregati di assicurarsi, prima dellingresso nella sede della prova, di essere dotati di un numero di penne congruo per lo svolgimento e il completamento della prova. E necessario annerire completamente il cerchietto corrispondente alla risposta prescelta, facendo attenzione a non apporre nessun segno o marcatura di alcun genere nelle altre caselle. Non è possibile apportare correzioni sul foglio a lettura ottica, la risposta multipla è considerata mancata risposta. Dopo linizio delle prove non è assolutamente consentita la sostituzione del foglio a lettura ottica.

I candidati non possono introdurre nella sede di esame carta per scrivere, pubblicazioni, raccolte normative, vocabolari, testi, appunti di qualsiasi natura e telefoni cellulari, palmari, lettori multimediali, tablet, supporti informatici, calcolatrici, orologi del tipo smartwatch o altri dispositivi mobili idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati, né possono comunicare tra di loro, né verbalmente, né per iscritto.

https://agcult.it/a/13922/2020-01-03/mibact-ultime-ore-per-studiare-al-via-mercoledi-le-prove-per-1052-assistenti-alla-fruizione


news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news