LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cina. There Are 8,000 Known Terracotta Warriors. But Archaeologists in China Just Found More Than 200 Other
Taylor Dafoe
Artnet, 03/01/2020

The discovery helps paint a clearer picture of how the Chinese military once operated.

More than 200 additional funerary sculptures have been uncovered near the tomb of Chinas first emperor, Qin Shi Huang, in Xian, the capital of Chinas Shaanxi Province. The relics join the 8,000 already unearthed soldiers that constitute the Terracotta Army, created 2,200 years ago to protect the emperor in the afterlife.

The discovery, first announced by the countrys state-run news agency, came during a decade-long excavation of the first of four pits at the mausoleum, a 4,300-square-foot area where some 6,000 warriors were previously found. Archaeologists uncovered roughly 200 new warriors, 12 clay horses, and two chariots, as well as a number of bronze weapons, over the past 10 years.

According to Shen Maosheng, the archeologist who led the dig, the new findings provide researchers with a clearer picture of how the ancient Chinese military operated. For instance, Maosheng notes that most of the newly uncovered figures are depicted either holding poles or bowsa clue that reveals the soldiers battlefield roles and responsibilities.

The 2,200-year-old Terracotta Army at the Qin Terracotta Warriors and Horses Museum in 2005. Photo by China Photos/Getty Images.
One of the worlds most treasured historical artifacts, the army was first discovered by a group of local farmers trying to dig a well roughly a mile east of Emperor Qins tomb in 1974. They stumbled upon a vault that held thousands of human-sized military figures, each unique in appearance, all lined up in battle formation.

Since then, a museum facility with viewing theaters has been erected around the excavation sites. (The largest pit is sheltered by a building the size of an airplane hanger.) Today, several million people visit the site each year.

Researchers believe it took 700,000 laborers as much as 30 to 40 years to complete the army and its tombs, and that there are still likely more vaults and warriors to be discovered. And yet, it may not even be Qin Shi Huangs most ambitious contribution to his country: the first Emperor was also responsible for the creation of the Great Wall of China.

https://news.artnet.com/art-world/terracotta-army-uncovered-china-1744743


news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news