LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Corenno Plinio (Lecco). Cinque euro per entrare in paese
Barbara Gerosa
Corriere della Sera - Milano 11/1/2019

Da marzo ticket a pagamento per visitare Corenno Plinio: servirà a riqualificare il borgo medievale

Lecco. I primi insediamenti risalgono allepoca romana, anche se lorigine potrebbe essere ancora più antica. Un borgo medioevale stretto tra lago e montagne. Vicoli e case antiche, la chiesa, il castello con le alte mura costruito nel XIV secolo a scopo difensivo. Corenno Plinio è un piccolo gioiello sulla sponda lecchese del lago di Como, tra i comuni di Dervio e Dorio. Visitato ogni anno da migliaia di turisti che, camminando tra le vie arroccate del centro su un piccolo promontorio che degrada verso le acque del lago, si immergono nelle atmosfere di un lontano passato.

A partire da fine marzo però tutto questo (vicoli, panorama, atmosfera) non sarà più gratuito per i visitatori. Infatti sarà possibile godere del paesaggio solo dietro il pagamento di un biglietto il cui costo sarà di cinque euro. La giunta di Dervio, di cui Corenno Plinio è una frazione, ha deciso di introdurre un ticket di accesso al piccolo centro lecchese. Il progetto Il borgo dei mille gradini prevede una serie di iniziative per far rivivere il paese, in inverno gli abitanti sono poche decine, riqualificando portici e gradinate, allestendo una segnaletica ad hoc e realizzando nella piazza a lato della provinciale 72, passaggio obbligato per accedere al borgo, una biglietteria.

La Consulta turismo, su indicazione dellamministrazione, sta lavorando a un regolamento che sarà pronto entro poche settimane spiega il sindaco di Dervio, Stefano Cassinelli . Il costo esatto del ticket è ancora da stabilire, ma ci stiamo orientando su un biglietto dingresso da 5 euro. Sarà allineato alle altre strutture turistiche del territorio, da Villa Monastero allOrrido di Bellano. A partire dal 29 marzo, ad esclusione dei residenti e di chi a Corenno possiede una seconda casa, per visitare il borgo si dovrà pagare. I proventi saranno utilizzati per interventi di riqualificazione.

In paese, il cui nome deriva da Plinio il Giovane, magistrato, avvocato, scrittore originario di Como che pare in questa zona possedesse una villa, vivono ancora gli eredi dei conti Andreani, proprietari del castello. La fortezza è privata e continuerà ad essere accessibile una volta al mese precisa Cassinelli . Quella presa dalla giunta potrebbe sembrare una decisione impopolare, ma da tempo gli abitanti si lamentano che il borgo, nonostante le sue mille bellezze, sia dimenticato. In questo modo vogliamo valorizzarlo, moltiplicare gli eventi, sistemare le gradinate a lago, consentire ai visitatori che già oggi arrivano, almeno due pullman di inglesi ogni settimana, di capire quello che stanno vedendo. Cartelli storici, guide, indicazioni. Ma per fare tutto questo servono soldi.

Resta da capire cosa ne penseranno i turisti del fatto che per camminare tra gli antichi vicoli dovranno versale un obolo di qualche euro.



news

24-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news