LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Museo della Resistenza, piano di rilancio in due fasi
Paolo Morelli
Corriere della Sera - Torino 15/1/2020

Da decidere allestimenti e iniziative. Lomaggio alla memoria con altre sei pietre dinciampo

Il Museo della Resistenza ha una prospettiva. Ieri, nel giorno in cui Torino ha accolto la posa di sei nuove pietre dinciampo, che ora sono 114 sistemate sui marciapiedi della città, lente (promotore delliniziativa con Comunità Ebraica, Aned e Goethe Institut) ha deliberato il proprio piano di rilancio con unassemblea dei soci.

Sarà in due fasi: la prima, da qui al 2021, consisterà in una riflessione sul suo posizionamento anche rispetto allo scenario politico (si concluderà con un evento pubblico); la seconda provvederà a riallestimento e rilancio vero e proprio per arrivare allintegrazione con il Polo del 900. Si recupera, quindi, lintento iniziale, inizialmente bocciato dalla due diligence della scorsa estate, che tuttavia indicò alcuni aspetti su cui lavorare: la didattica, il rapporto con le scuole e gli eventi diffusi come le pietre dinciampo. Cè la disponibilità di Comune e Regione spiega Roberto Mastroianni, presidente del museo nel trovare fondi per il rilancio (il Comune ha già aumentato i propri contributi di 12mila euro lanno, ndr), e vedo la volontà politica generale di andare avanti.

Tutti daccordo, insomma. La prospettiva aggiunge Mastroianni è che lUniversità di Torino, i centri di ricerca e altri partner internazionali lavorino con il museo, grazie a convenzioni e protocolli dintesa, perché qui si fa soprattutto ricerca.

E arriverà un direttore in distacco dal Comune, come in passato con Guido Vaglio, con compiti amministrativi o scientifici (sarà da stabilire).

Chiuso il bilancio 2019 con un leggero attivo, si guarda alle criticità interne, come le questioni di organico da affrontare nei prossimi mesi, e agli spazi. La vita media di un allestimento multimediale sottolinea Mastroianni è di 5 anni, questo non viene toccato da quasi 15 ed è un elemento di obsolescenza tecnologica non imputabile ai soci istituzionali. Alcuni elementi non sono stati gestiti in modo adeguato, ora si procederà a un ordinato percorso di ripensamento. Infine un invito.

Apprezziamo conclude il presidente che il Ministro Franceschini intenda creare un museo nazionale della Resistenza a Milano, per questo lo inviterò ufficialmente a venire qui. Il museo di Torino, in relazione al Polo del 900, ha una massa critica culturale e sociale che è un unicum a livello nazionale.



news

31-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 31 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news