LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Possagno. Fondazione Canova Casarin in sospeso. Decide il comitato nominato da Sgarbi
Silvia Madiotto
Corriere del Veneto 15/1/2020

La nomina rimane sospesa: è lì, sulla solida corda che da ieri sera lega Possagno e Bassano, le due città che custodiscono la gran parte del patrimonio di Antonio Canova, ma ci vorrà ancora un passaggio tecnico perché Chiara Casarin sia ufficialmente nominata direttrice unica delle istituzioni ora alleate (anche se il suo nome è sempre stato ed è ancora considerato il favorito). Ieri sera a Possagno, durante il Cda della Fondazione Canova che custodisce i lasciti della Gypsoteca e la casa-museo ai piedi dello splendido tempio, si è insediato il comitato di studio formato da esperti e storici dellarte scelto dal presidente Vittorio Sgarbi. Con una convocazione notturna ho sottoposto un protocollo al sindaco di Bassano spiega il presidente -, con la chiara volontà di avere un direttore unico in un rapporto che sarà, fra le due istituzioni, simmetrico. Se lo accetterà, la nomina sarà concorde. A Possagno abbiamo maggiore libertà rispetto al Comune, che nomina il direttore tramite concorso pubblico. Potrà quindi affidare lincarico di facente funzione per due anni, per arrivare alle celebrazioni. Nel corso del 2022 questo angolo di Veneto avrà visibilità internazionale: sarà il bicentenario della morte di Canova, larchitetto e scultore più simbolico del Neoclassicismo, con elevato spessore culturale e di notevole impatto turistico. La procedura infatti prevede che si consultino gli studiosi nominati da Sgarbi. Il comitato è composto (oltre allo stesso Sgarbi) da Stefano Grandesso, Francesco Leone, Elena Catra, Tommaso Farruda, Fabrizio Magani, Peter Glidewell e la trevigiana Chiara Casarin, indicata fin dai primi giorni dellanno come la figura che può diventare coordinatrice delle attività della Fondazione e dei Musei civici, di cui è consulente artistica; rimane però in attesa della decisione finale. La mia idea non è di fare una nomina secca ma di chiedere ai membri chi di loro possiede i titoli, la buona volontà e la disponibilità a ricoprire il ruolo spiega Sgarbi -. Se chi ha i titoli fosse indisponibile, Casarin potrà assumere lincarico, seguendo il metodo che abbiamo condiviso. È un comitato di ottimo livello, che procederà alla realizzazione di iniziative già avviate in Italia e con gli Stati Uniti, ma nel quale le tre città di Possagno, Bassano e Rovereto, con il Mart e una mostra su Canova e il contemporaneo, saranno protagoniste.



news

21-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news