LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Taranto. Nel Castello Aragonese il restauro a vista delle tele settecentesche
Cronache tarantine, 24/01/2020

Restauro delle tele settecentesche del Carella: presentati i primi esiti questa mattina, venerdì 24 gennaio, nella Sala Spagnola del Castello Aragonese. Il Comune di Taranto è proprietario dei dipinti su tela di Domenico Carella (1721 1813), che decoravano i soffitti al piano nobile dei palazzi Fornari e De Bellis nellIsola Madre.


Il progetto, elaborato dal Comune in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Brindisi, Lecce e Taranto, il Politecnico di Bari e la Marina Militare di Taranto, in base ad un Protocollo dintesa sottoscritto il 16 settembre 2019, è stato illustrato presso il laboratorio allestito allinterno del Castello, alla presenza del Sindaco Rinaldo Melucci, del Soprintendente architetto Maria Piccarreta, della professoressa ing. Domenica Costantino, dellAmmiraglio Salvatore Vitiello.

Il progetto di restauro delle tele da soffitto dipinte da Domenico Antonio Carella è a vista . Il protocollo vuole recuperare parte di un patrimonio artistico non più visibile da circa 30 anni.

I dipinti, originariamente fissati alle carenature lignee delle volte, furono schiodati dalle loro sedi negli anni 80 per consentire i lavori di consolidamento statico degli immobili.

Dopo anni di giacenza presso il laboratorio il restauro della Capitale che ne curò il distacco, le tele, sezionate ( fino a oltre dieci metri di lunghezza), furono riportate a Taranto nel 2015, dove sono tuttora custodite.

Liniziativa del sindaco Melucci, messa a punto con la collaborazione dellassessore Ressa che ha seguito negli anni i lavori di restauro dei due immobili interessati, vede ora i primi esiti, a seguito degli interventi di restauro eseguiti dal personale tecnico della Soprintendenza allinterno del laboratorio organizzato allinterno della Sala Spagnola del Castello, messa a disposizione dallAmmiraglio Salvatore Vitiello, ed allestito grazie al contributo degli Amici dei Musei di Taranto e dellANCE. I funzionari restauratori della Soprintendenza, hanno ricostruito digitalmente la composizione delle tele, sulla scorta della documentazione fotografica disponibile ed hanno testato le possibili tecniche di rimozione delle velinature applicate sui dipinti al momento del trasporto da Roma a Taranto.

Oggetto di studio è stata, ed è tuttora, la grande tela (oltre 10 metri di lunghezza) del Palazzo Fornari con la raffigurazione del Giudizio di Paride, costituente la parte centrale della volta del salone principale. Il dipinto, che si trovava avvolto in un rullo, presenta lo strato pittorico protetto da carta incollata in maniera disomogenea, la cui rimozione appare particolarmente complessa. La porzione liberata dalla velinatura consentirà, con il contributo scientifico del Politecnico di Bari, di analizzare i materiali costitutivi e di valutare le forme di degrado presenti.

Non stiamo solo recuperano unopera darte - ha dichiarato Melucci - ma stiamo dimostrando al mondo intero che a Taranto cè tanta bellezza.

http://www.cronachetarantine.it/index.php/primo-piano/item/15911-nel-castello-aragonese-il-restauro-a-vista-delle-tele-settecentesche


news

16-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news