LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Design, ecco come sarà il museo del Compasso d’Oro
Annachiara Sacchi
Corriere della Sera 4/2/2020

A Milano un secondo polo dedicato alla creatività

MILANO. L’edificio milanese, che nel Novecento ospitava un deposito dei tram e poi una centrale elettrica, è pronto ad accogliere i pezzi più belli del design italiano. La galleria centrale, con le grandi vetrate, sarà sempre attraversabile, un «tunnel» della creatività. Intorno nasceranno la caffetteria, il bookshop, il ristorante, le aree per la collezione permanente e gli eventi temporanei. Industriale, luminoso, storico: ecco il nuovo Adi Design Museum - Compasso d’Oro, 5 mila metri quadrati di made in Italy. Prossima tappa: il 18 aprile con la prima mostra. A giugno l’apertura.

Un anno di lavori giorno e notte, un investimento da 9 milioni di euro di cui 6,5 stanziati dal Comune di Milano, procedure innovative per fare di un edificio storico «che prima era un relitto» un gioiello antisismico: il museo, nato «per essere complementare, non sovrapponibile» a quello (del Design Italiano) alla Triennale, ospiterà la sua collezione di Compassi d’Oro dal 1954 a oggi (350 premiati su un patrimonio di 2.300 pezzi), focus sul disegno industriale, sull’abitare sostenibile, sul ruolo del design nel mondo globalizzato.

A spiegare il senso dell’operazione, con il sindaco di Milano Beppe Sala e il presidente lombardo Attilio Fontana, c’era ieri Luciano Galimberti, presidente di Adi: «Questo museo — ha detto — è il luogo dove il design sarà presentato non solo come fenomeno creativo, ma anche come impegno dei progettisti e delle imprese per una società più vivibile». Un laboratorio di idee in grado di coinvolgere, come ha precisato Umberto Cabini, presidente della Fondazione Adi, gli appassionati, le famiglie, i curiosi. I turisti, ai quali saranno dedicati percorsi interattivi. Fluidità e trasparenze. Gli spazi non saranno chiusi, ha precisato Galimberti, ogni area proverà a contaminarsi con gli spazi vicini: la galleria della grafica, il laboratorio di restauro a vista, il doppio ingresso da via Ceresio e via Bramante, l’archivio, la piazza-giardino. «Milano e la Lombardia — ha aggiunto Fontana — sono la culla della creatività. Il museo dell’Adi e quello della Triennale celebrano questo primato».

Alleanze nel segno del design. Con questo spirito il 18 aprile, durante il weekend del Miart e alla vigilia del Salone del Mobile, sarà presentata la XXVI edizione del Compasso d’Oro con la mostra Mettere radici. Poi a giugno l’apertura definitiva. Con un nuovo museo e un nuovo logo, ideato da Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto. «Riconosciamo nell’Adi — ha chiuso Lupi — un fortino di difesa del bell’oggetto».



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news