LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Cavallerizza, lasta parte da 10 milioni
Paolo Coccorese
Corriere della Sera - Torino 5/2/2020

Il Comune ha un mese di tempo per decidere il futuro della Cavallerizza. Per linizio di febbraio, la sindaca Appendino è chiamata a esprimere un giudizio sulla manifestazione di interesse trasmessa lunedì da Cdp Investimenti Sgr. È la società del gruppo Cassa depositi e prestiti che gestisce il fondo immobiliare per la valorizzazione (Fiv). Quello, per intenderci, che ha già in portafoglio una metà dellisolato di via Verdi e ha firmato latto formale con cui una cordata nella quale svetta la Compagnia di San Paolo ha mosso il primo passo verso il rilancio del complesso tutelato dallUnesco. Unoperazione che coinvolgerà anche gli edifici cartolarizzati dalla Città per cui si annuncia una vendita milionaria. Le quotazioni sono ancora da decidere, ma la trattativa potrebbe prevedere dei valori più bassi da quelli preventivati in passato.

Nellufficializzare la manifestazione di interesse, Cdp annuncia: Tutti i soggetti coinvolti stanno elaborando una proposta condivisa di riuso della Cavallerizza Reale da sottoporre allapprovazione dei rispettivi organi deliberanti. Proposta propedeutica alla formulazione, da parte di uno o più dei soggetti pubblici e privati coinvolti, di unofferta di acquisto del cosiddetto Lotto 1 di proprietà Cct (la società di cartolarizzazione del Comune, ndr) Manica del Mosca, dalle Pagliere e dai piani superiori dei fabbricati della Corte delle Guardie.

Ricevuto il masterplan da Cdp e (quasi) assodato il suo parere positivo, il Comune dovrà comunicare come intende imbastire la vendita. Per legge, lAmministrazione è obbligata a una procedura di evidenza pubblica con può prevedere anche una trattativa privata. Insomma, il Comune è chiamato a fissare un prezzo di vendita dei tre edifici di via Verdi (esclusa la Zecca) presenti portafoglio di Cct. Compresa la Manica del Mosca dove la Compagnia di San Paolo ha intenzione di spostare la sua sede.

Per questo motivo, il rilancio della Cavallerizza dipenderà dalla nuova quotazione del lotto 1. Il punto di partenza ideale è il prezzo del 2009: 11.474.000 euro, a cui bisogna stornare un milione che il Comune ha speso per riacquistare il Maneggio Alfieriano. Un valore minimo di alienazione che rischia di essere fuori mercato. Negli anni è andata deserta per ben tre volte lasta per vendere il complesso della Cavallerizza. Una sorpresa? Non per il Politecnico che quasi dieci anni fa aveva stilato una perizia (firmata dal professore Riccardo Ruscelli) che abbassa il valore del complesso dellUnesco a 9.752.900 euro. Si è applicato un coefficiente di deprezzamento, pari al 15 per cento, che tiene conto sinteticamente sia di uno specifico rischio urbanistico, sia di un effetto scala, si legge nel documento che, però, è stato cestinato dallallora sindaco Chiamparino intenzionato a vendere la proprietà del Comune allo stesso prezzo con cui laveva acquistata dal Demanio.

Oggi la Compagnia di San Paolo ha preventivato di spendere come si legge in un report interno 10.100.000 euro per acquistare la Manica del Mosca, le Pagliere e la Corte delle Guardie. Una stima (poco) più bassa di quella preventivata. Difficile che arrivino offerte concorrenti. Ma non si può tirare troppo sul prezzo. Altrimenti si rischia di alimentare le polemiche del M5S contrario al trasferimento del quartier generale della Compagnia in Cavallerizza.



news

24-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news