LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Basilica, il progetto al ministero. I dubbi: impatto visivo e archeologico
E. Lor.
Corriere del Veneto 14/2/2020

VENEZIA. I tempi stringono: ci vogliono sei mesi per realizzare il progetto di impermeabilizzazione della basilica di San Marco con lastre di vetro presentato dalla Procuratoria. Se si vuole essere pronti per il prossimo autunno quando notoriamente è previsto lavvio delle alte maree il sì deve arrivare entro un mese. Ieri la Procuratoria con il procuratore Pierpaolo Campostrini, il proto Mario Piana e lingegnere Daniele Rinaldo sono stati a colloquio in Sovrintendenza. Abbiamo risposto a tutti i quesiti tecnici che ci hanno posto spiega Campostrini liter ora prevede che il progetto sia spedito a Roma per ulteriori pareri tecnici. Poi avremo un nuovo incontro con la Soprinten-denza. Auspico che avvenga entro un mese perché cè poco tempo, servono 6 mesi per realizzare il progetto . Palazzo Ducale ha chiesto rassicurazioni su tre temi, a iniziare da quello archeolo-gico visto che gli ultimi scavi hanno portato in luce anti-che tombe ed è presumibile che se ne troveranno altre. Cè poi la questione dellimpatto visivo, della reversibilità e della funzionalità dellopera. È un intervento provvisorio, quando il Mose e le opere di impermeabilizzazione della piazza del Provveditorato entreranno in funzione il sistema di protezione della basilica potrà essere smantellato assicura spiega Campostrini ma si parla di 2, 3 anni o forse di più. Non è più tollerabile il rischio di un nuovo oltraggio alla Basilica come è avvenuto lo scorso novembre. Ora dunque non resta che attendere lavvallo del Mibac. Del resto lesigenza condivisa sia con lo Stato che a livello internazionale è quella di mettere in atto misure per scongiurare il rischio di disastro al patrimonio aggiunge il procuratore riteniamo il progetto per la Basilica necessario e urgente, con impatto limitato. Se proprio si volesse limitarlo ulteriormente ci sarebbe anche lopzione di montare le barriere in cristallo per linverno e levarle in estate, ma secondo Campostrini non è la scelta ideale: I costi si alzano, stimiamo che per levare e rimettere le barriere si spendano 100 mila euro. In più siamo in piena epoca di cambiamenti climatici e dobbiamo aspettarci anche eventi inaspettati ad nel pieno periodo estivo. Per questo sconsiglio di adottare questa soluzione.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news