LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Museo al posto della Regione? Lidea piace poco
Mauro Bonciani
Corriere Fiorentino 20/2/2020

Giani: Alinari al Duomo. Givone: no, più residenti

Lo aveva già detto A partire dallArchivio Alinari e dalle tante foto capaci di raccontare 150 anni di storia, il progetto è quello di creare un vero e proprio Museo della Toscana al piano terra di palazzo Sacrati Strozzi, in un percorso che si snoda tra lOpera del Duomo, linizio di via del Proconsolo, Palazzo Vecchio e gli Uffizi e lo ha ribadito ieri a Il Foglio . Eugenio Giani (Pd), presidente del Consiglio regionale e candidato governatore per il centro sinistra sul quotidiano diretto da Claudio Cerasa è anzi andato oltre. Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Regione, sarà trasformato nel Museo della Toscana con larchivio fotografico Alinari che lattuale giunta ha appena acquistato. Non mi interessa una sede monumentale, mi basta quella che cè in piazza dellUnità dItalia. Penso che sia un arricchimento avere spazi museali in tutta la città.

Un nuovo museo insomma in piazza Duomo, traslocando gli uffici della giunta nel palazzo che la Regione già possiede in piazza dellUnità, palazzo Cerretani, sede della biblioteca della Toscana del Consiglio regionale. Un cambio di rotta rispetto alla giunta Rossi che, dopo lacquisizione dellarchivio Alinari per 15 milioni di euro, aveva individuato in Villa Fabbricotti (proprietà della Regione) la sede dellarchivio Alinari e ipotizzato un tempo di 27 mesi per la sua ristrutturazione, con il taglio del nastro a metà 2022.

Ieri Rossi e la vice presidente Monica Barni non hanno voluto commentare lipotesi Giani e per Sergio Givone, filosofo ed ex assessore alla cultura di Palazzo Vecchio lidea è un errore. Il problema è riportare in centro i residenti, non i musei... E per riportare la residenza ci vorrebbe una politica abitativa a favore dei cittadini, altro che Airbnb! Non servono musei nuovi in piazza Duomo. Al museo di Antropologia ed Etnologia di via del Proconsolo ad esempio, a due passi dalla sede della Regione, non va quasi nessuno aggiunge Servono politiche culturali diverse e coraggiose, in grado anche di diversificare i flussi turistici. Ad esempio? Un grande museo di arte contemporanea nella Piana, in dialogo con il Pecci di Prato; un museo di storia sociale di Firenze e dintorni alle Gualchiere di Remole, edificio stupendo lungo lArno e inutilizzato. Magari anche il David di Michelangelo alla Leopolda, così smetterebbero di farci certe manifestazioni, come ipotizzò lex assessore alla cultura della Regione, Paolo Cocchi. Era il 2008 e Cocchi lanciò la proposta anche per valorizzare il futuro Teatro del Maggio e per avere un turismo sostenibile e il decongestionamento del centro storico.

Non si tratta soltanto della valutazione su dove realizzare il museo, ma anche di quale tipo di museo si ha in mente. In questo caso, pur non conoscendo nel dettaglio il progetto, è la definizione stessa di Museo della Toscana che per sua natura indirizza verso unutenza turistica più che verso i cittadini dice Colomba Pecchioli, presidente della Fondazione Architetti Firenze Villa Fabbricotti come sede dellArchivio Alinari ci sembrava unottima occasione, non solo perché facilmente raggiungibile, ma anche per il respiro che il nuovo spazio poteva avere. non solo come museo, ma anche come centro di produzione e ricerca legato al tema della fotografia, coinvolgendo non solo turisti ma ricercatori, studenti, residenti. Il timore conclude Pecchioli è che la scelta di posizionarsi nel del quadrilatero più compresso, in Palazzo Strozzi Sacrati, possa portare alla nascita di qualcosa più simile a un ulteriore museo che faccia del nome Toscana un semplice marchio richiamando ancora una volta nel centro di Firenze più i turisti che i fiorentini.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news