LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Mecenati per il Virgiliano, c’è il progetto di riqualificazione
A. P. M.
Corriere del Mezzogiorno - Campania 26/2/2020

Presentazione oggi all’Unione degli industriali dell’intervento promosso da associazioni e sponsor

Napoli. Associazioni di privati e mecenati per la riqualificazione di un’area del Parco Virgiliano. Sarà presentato questa mattina alle 11 all’Unione industriali di Napoli «Il verde sulla città», un progetto per la porzione superiore del Parco della Rimembranza per il quale hanno fatto squadra l’associazione Premio GreenCare, il Comitato Salviamo il Parco Virgiliano, il Fai Campania con la delegazione di Napoli e diversi imprenditori.

Il Virgiliano, con 23.563 voti, ha conquistato il nono posto della classifica «I Luoghi del Cuore del Fai nel 2019» e il Comitato Salviamo il Parco della Rimembranza ha avviato un tavolo di lavoro con l’assessorato al Verde ed ha contestualmente affidato ad un team di esperti la realizzazione di un progetto di ripristino del decoro con nuova vegetazione. Gli esperti — architetti, paesaggisti, agronomi e professionisti — hanno lavorato a titolo completamente gratuito. Il supporto di privati — fra cui Ferrarelle, Gianfranco D’Amato, Caronte e Lello Caldarelli — è stato determinante per poter contare su un fondo finalizzato alla realizzazione degli interventi, integrato dal contributo del Fai, di 250mila euro.

Il progetto — realizzato dagli agronomi Antonio di Gennaro, Claudia Loffredo,Vincenzo Topa e l’architetto Andrea Pane — è stato sviluppato seguendo l’idea di restituire alla città un luogo di valore non solo paesaggistico ma anche affettivo, civico e di comunità. Sarà infatti recuperata anche una piccola agorà, presente nel parco: uno spazio multifunzionale in grado di ospitare manifestazioni aperte al pubblico.

Il Progetto è attualmente all’esame di Comune e Soprintendenza. Dopo il via libera si potrà procedere per poter formalmente convenzionare l’iniziativa con i Promotori e consentire loro di far eseguire gli interventi progettati. Tutte le informazioni sono on line da oggi sul sito verdesullacitta.org.

La situazione del Parco resta attualmente critica, anche se lunedì scorso è stato riaperto alla città. Le alberature sono state messe in sicurezza, le giostre sono accessibili, la recinzione del campo sportivo è stata ripristinata. Ma è solo un piccolo passo rispetto alle messe di interventi da compiere. Sono ancora in corso i lavori del Comune per la rigenerazione delle aree non riaperte al pubblico in vista del progetto di 1.699.977 euro finanziato da Città Metropolitana per la riqualificazione. L’Amministrazione intende inoltre piantare nuove alberature all’interno del Parco, attraverso il piano di 5 milioni per la piantumazione in città.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news