LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Larte è di strada. Fotografie, interviste, curiosità. Un tour virtuale racconta i murales che colorano il quartiere Ortica
Marta Ghezzi
Corriere della Sera - Milano 11/3/2020

Dai papaveri a Giorgio Gaber

Non è un fermo immagine: il muro di via Camillo e Otto Cima, quartiere Ortica, bastione lunghissimo che corre parallelo sotto ai binari ferroviari, cambia di continuo. Nuove scritte e nuovi disegni arrivano a coprire i più vecchi con una cadenza quasi settimanale. Una specie di tavolozza a cielo aperto, un laboratorio di allenamento per i writer più appassionati. Tutto legale, il muro è una delle cento tavolozze di cemento messe a disposizione dal Comune (in questo caso dalle FS) per larte di strada. Uno degli street art tour cittadini di Another Scratch in The Wall, associazione culturale fondata da tre intrepidi giovani, Clara Amodeo, Lorenzo Todaro e Mariana Cappella, parte da lì. È una delle Hall of Fame più note di Milano, sottolinea Amodeo, ci sono le firme di crew conosciute, come UK e TGF, ma non è ancora street art, al momento sono graffiti fatti con bombolette.

La street art è poco più avanti, subito dopo il tunnel (dentro se ne ha un primo assaggio: sotto la volta è un technicolor verde marrone e rosso cupo dedicato agli alpini). Di solito il tour si fa a piedi. Scarpe comode, raccomandano sempre i tre soci. Hanno sette itinerari, Navigli, Isola, Leoncavallo, Ortica, Monumentale, Barona e Ippodromo, che fanno ruotare, ne propongono almeno un paio al mese (sorriso, ammissione: non ci campiamo, ci stiamo muovendo per farlo diventare un lavoro a tempo pieno). Nel loro calendario, sabato 14 sarebbe stata la volta di Ortica e dei murales del collettivo locale Orticanoodles, parte del progetto Or.Me, Ortica Memoria, sulla storia del quartiere, di Milano (e dellItalia). Visti i tempi, avevano affittato auricolari da distribuire per garantire la distanza di sicurezza. Il primo decreto ha imposto un cambio, e allora si sono inventati lo streaming via Facebook: loro per strada a indicare, il pubblico a casa a seguire. Ieri notte è arrivata lulteriore chiusura. Arrendersi? Tentazione forte, poi hanno deciso di cambiare il format. Milano non si ferma, dicono, stiamo a casa anche noi, ma il tour va in onda: mostreremo foto, video, parleremo, forse ci sarà un collegamento con alcuni writer. Garantiamo divertimento ed evasione.

Faranno vedere i grandi murales di via Ortica. Il primo dedicato al mondo del lavoro (arancio, amaranto e grigio i colori dominanti), con un occhio alle quote rosa: Teresa Noce, madre costituente, partigiana, in primo piano, insieme a un gruppo di operaie (i volti sono tratti da foto storiche), e di lato il camion Lambretta, come rimando alle fabbriche. Il secondo, sulla facciata di una casa, è un tripudio di papaveri e margherite a tinte accese, fucsia, rosso, verde, a ricordare che un tempo qui era aperta campagna. In via San Faustino, invece, in alto, sul muro cieco della cooperativa edificatori, Gesù e Marx contrapposti (i bianchi e i rossi dei tempi di DC e PCI), e ancora unimmagine di lavoratori. Il finale è su una carrellata di volti: da una parte, in rosso e ocra, gli artisti, Jannacci, Vanoni, Dario Fo, Ivan Della Mea; dallaltro, in verde e marrone, donne e uomini di valore, morti per difendere lo Stato o ideali, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Walter Tobagi, Lea Garofalo.



news

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

29-03-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 marzo 2020

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

Archivio news