LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

Roma, 16 marzo 2020

LOMBARDIA: EMERGENZA COVID-19

Al Segretario Generale del MiBACT
dott. Salvatore Nastasi
mbac-sg@mailcert.beniculturali.it

Al Direttore Generale ABAP
arch. Federica Galloni
mbac-dg-abap@mailcert.beniculturali.it

Al Segretario regionale del MiBACT per la Lombardia
dott.ssa Francesca Furst
francesca.furst@beniculturali.it
mbac-sr-lom@mailcert.beniculturali.it

Al Soprintendente ABAP Milano
arch. Antonella Ranaldi
antonella.ranaldi@beniculturali.it
sabap-mi@beniculturali.it

Al Soprintendente ABAP CO-LC-MB-PV-SP-VA
arch. Giuseppe Stolfi
giuseppe.stolfi@beniculturali.it
sabap-co-lc@beniculturali.it

Al Soprintendenza ABAP-BS
arch. Luca Rinaldi
luca.rinaldi@beniculturali.it
sabap-bs@beniculturali.it

Al Soprintendente ABAP-MN
dott. Gabriele Barucca
gabriele.barucca@beniculturali.it
sabap-mn@beniculturali.it

Alla Direttrice del Polo Museale della Lombardia
dott.ssa Emanuela Daffra
emanuela.daffra@beniculturali.it
pm-lom@beniculturali.it

Considerata la situazione di emergenza sanitaria da COVID-19 che vede alcune province lombarde identificate come zona rossa fin dal DPCM del 25 febbraio 2020 e che allo stato attuale individua la Lombardia come la Regione più colpita a livello nazionale (13.272 casi al 15 marzo sul totale nazionale di 24.747) e in particolare le province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi e Milano come quelle in cui si registra il maggior numero di infetti, purtroppo in continuo aumento, API - Archeologi del Pubblico Impiego - Lombardia rileva con rammarico come nessuna indicazione specifica sia stata ad oggi fornita per tutelare i lavoratori e gli utenti delle sedi MiBACT relative ai territori menzionati. Nella circolare 8/2020 della Direzione Generale ABAP si arriva addirittura al paradosso dell'allegato 2 in cui, per poter usufruire del lavoro agile, anche a chi è residente in una zona rossa viene chiesto di dichiarare di non essere o essere transitato nel territorio di una zona rossa.
In particolare, nessuna disposizione è stata data in merito alla gestione dell'emergenza. Né appaiono sufficienti le disposizioni, estremamente vaghe e generiche, contenute nella Circolare n. 17 emanata dal Segretariato Generale lo scorso 11 marzo, nella quale mancano le indicazioni sulle attività ritenute indifferibili e sui servizi minimi da garantire, ma che soprattutto non tiene conto dei diversi livelli di emergenza presenti sul territorio nazionale. Stante la situazione assolutamente drammatica e senza precedenti che caratterizza alcune aree del paese, e segnatamente le provincie lombarde, si imporrebbero invece, anche da parte del Ministero, misure che tenessero conto dell’elevatissimo livello di rischio per i lavoratori di queste ultime, allo scopo di salvaguardarne in modo efficace la salute.

dott. Italo M. Muntoni
Presidente Nazionale di API – MiBACT

dott.ssa Grazia Maria Facchinetti
Coordinatore Regionale di API – MiBACT Lombardia



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news