LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Van Dyck e le tele rubate da 10 milioni. Un enigma per Oxford
Paola De Carolis
Corriere della Sera 19/3/2020

Sono entrati attorno alle 23, forse approfittando del fatto che Oxford è oggi una città sonnacchiosa rispetto alla normalità, con pochissimi studenti. Quando alla Christ Church Picture Library è scattato lallarme i ladri non cerano più, scomparsi, assieme a tre capolavori: un Van Dyck, un Annibale Carracci e un dipinto di Salvator Rosa. Valore complessivo, circa 10 milioni di sterline.

Il furto rappresenta un evento raro presso gli storici collegi universitari, dove sebbene le biciclette spariscano regolarmente i tesori di biblioteche e pinacoteche vivono prevalentemente indisturbati da secoli. Gli inquirenti hanno pochissimi indizi: la rapina, infatti, sembra essere stata studiata alla perfezione. Tra le ipotesi cè quella che i ladri siano fuggiti in barca, lungo il Cherwell, fiume che passa a pochi metri dal museo e che oltre i Meadows, il parco acquistato per Christ Church dal cardinale Woolsey nel 1525, si congiunge con il Tamigi.

È una possibilità, ha spiegato lispettore James Mather, della Thames valley police. Chiediamo lassistenza della popolazione: chi ha una barca e ha notato qualcosa di insolito, chi non trova più la sua o ha qualcosa da riferire si faccia per favore avanti. Occhi aperti anche per imbarcazioni abbandonate lungo i corsi dacqua. Per ora, comunque, la polizia brancola nel buio nonostante dal fatto siano trascorsi quattro giorni. Il museo ha chiuso le porte, come quasi tutti i musei britannici, per via del Covid-19, e le forze dellordine sono al limite per lemergenza sanitaria. A tutti gli effetti, così, il furto di Oxford potrebbe rivelarsi il colpo perfetto: gli inquirenti non escludono infatti che la dinamica e i tempi delloperazione siano stati dettati dal coronavirus. Se le case daste e i principali commercianti hanno regole ferree sulla provenienza delle opere che trattano, il mercato nero rimane in ottima salute: gli acquirenti non mancano, neanche nellera della malattia.

Le indagini

Tra le ipotesi, che i ladri siano fuggiti in barca, lungo il Cherwell che scorre vicino al museo

I quadri rubati sono preziosi. Costiera rocciosa, di Salvator Rosa è un esempio del barocco italiano. Risale a circa il 1640. Ragazzo che beve, di Annibale Carracci, è del 1580 e il quadro di Van Dyck, Soldato a cavallo, lasciato al collegio di Christ Church nel diciottesimo secolo, venne realizzato nel 1616 e riassume un capitolo particolarmente importante per luniversità. Il benefattore dal quale lateneo lo ricevette era il generale John Guise, che avendo studiato a Christ Church decise di donare al collegio la sua collezione di 200 dipinti e 2000 disegni. Grazie al lascito, luniversità fu in grado di offrire corsi darte senza chiedere ai propri studenti di girare per le case nobili del Paese, dove si trovavano le collezioni più importanti, o in Italia, tappa comunque obbligata del Grand Tour e della formazione dei giovani gentlemen.

Per Christ Church è un brutto colpo. Il collegio recentemente ha dovuto fare i conti con la scomparsa dalle sue cantine di diverse bottiglie di vini pregiati, Burgundy e Pouilly-Fuissé del valore tra 1.000 e 2.000 sterline luna, nonché il giallo mai completamente chiarito su alcuni antichissimi frammenti del Vangelo apparentemente sottratti allarchivio delluniversità da un professore del college e poi restituiti.



news

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

29-03-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 marzo 2020

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

Archivio news