LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scompare Onofrio Mangini raffinato architetto della Bari moderna
Marilena Di Tursi
Corriere del Mezzogiorno - Puglia 24/3/2020

Tra i suoi punti di riferimento cera sicuramente Le Corbusier, un maestro del moderno la cui fascinazione non risparmiò parte della generazione di progettisti che mutarono il volto del borgo murattiano nel dopoguerra. Larchitetto Onofrio Mangini, scomparso ieri, fu tra questi e del resto non lesinò la lezione del razionalismo nei più iconici edifici che portano la sua firma. Riuscì a coniugare tali insegnamenti con quelli di Pierluigi Nervi, suo maestro durante gli studi universitari a Roma, di cui sicuramente apprezzava gli arditi espedienti tecnico strutturali.

Con Mangini si chiude il cerchio di una compagine di professionisti che negli anni Cinquanta e Sessanta cambiarono con inserti di buona architettura, progettati con qualità e finezza, un panorama che fu invece devastante e piegato alle logiche del profitto, anche quando a esso veniva immolata lunicità armonica del borgo ottocentesco con demolizioni e aumenti di cubature.

Dai primi lavori nel 1959, per esempio, Palazzo Labellarte in via Garruba 116, Mangini sceglie una cifra di elegante rottura con il tessuto urbano preesistente, proponendo una facciata lievemente concava con un gioco di pieni e di vuoti che disegnano finestre e balconi. Viene meno pertanto il rigore e la modularità degli edifici del murattiano e si fa avanti unasimmetria che avrà la sua piena fioritura nel coevo Palazzo De Florio in via Argiro 73. Uno svettante parallelepipedo rotto da un alternarsi di superfici sporgenti con unardita rientranza centrale, rilanciata nella parte terminale da un ulteriore e più estremo aggetto.

Soluzioni audaci che più tardi nel complesso parrocchiale Maria Maddalena in via Giulio Petroni, sono declinate in volumi meno spigolosi con murature concave per perimetrare ledificio religioso. Degli stessi anni è la clinica di Santa Maria nel quartiere Picone, perfettamente armonizzata con la vocazione residenziale del contesto. Qui Mangini saldava il debito con i suoi maestri unendo la complessità ingegneristica alla riuscita sospensione del complesso su un innovativo giardino pensile.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news