LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Palazzi in Val di Non. Viaggio virtuale di arte e storia
Silvia Vernaccini
Corriere del Trentino 10/4/2020

Palazzi in Val di Non. Viaggio virtuale di arte e storia con la guida online del centro Culturale dAnaunia tra castelli e dimore della nobiltà trentina

Arte e cultura, beni irrinunciabile, che in questo periodo di emergenza coronavirus ci arrivano attraverso il web e i social. Si viaggia anche restando a casa e si visitano le bellezze del territorio, dItalia, dEuropa e del mondo dallo schermo del cellulare, del tablet, del computer o della televisione. In anticipo sui tempi ci aveva già pensato il Centro Culturale dAnaunia a regalare viaggi culturali virtuali, mettendo in rete, sfogliabile e scaricabile la guida Palazzi e dimore signorili in Val di Non . Entrandoci con un semplice click è possibile visitare virtualmente alcuni dei palazzi storici più significativi della Val di Non e scoprirne le principali caratteristiche grazie anche a testi semplici, ma esaustivi, dello storico dellarte Massimo Negri (www.centroculturaledanaunia.it/portfolio/palazzi-e-dimore-signorili-in-val-di-non/).

La guida è realizzata in tre lingue che si connotano graficamente con un colore: verde per litaliano, rosso per il tedesco, blu per linglese (il libro è di 136 pagine).

La Val di Non, o Anaunia così comera nota in età romana, non è infatti solo terra di mele, ma è anche custode di un prezioso patrimonio storico e artistico distribuito generosamente lungo i suoi rilievi ondulati e terrazzati.

È anche terra di famiglie nobili che si sono distinte con figure di cardinali, uomini di cultura, politici, giuristi: famiglie e dinastie proprietarie di splendidi castelli e dimore signorili, oggi custodi di cicli di affreschi e affascinanti testimonianze del passato.

Una di queste è Casa de Gentili, a Sanzeno , le cui sale impreziosite da stucchi e arredi depoca tra i de Gentili si annoverano consiglieri del Principe vescovo di Bressanone, filosofi e farmacisti danno spazio appunto al Centro Culturale dAnaunia, fulcro sinergico di iniziative culturali finalizzate a coinvolgere lintera Val di Non.

In totale sono sette le dimore signorili raccontate e virtualmente visitabili in questa guida.

Procedendo nelle pagine si entra così nel Palazzo Assessorile di Cles , mosso da eleganti bifore allesterno mentre virtuosi affreschi del pittore di corte Marcello Fogolino impreziosiscono gli interni. Ci sono Casa Marta a Coredo , cornice del Museo Etnografico dAnaunia segnata da una stube rivestita di tavole di legno, e Casa Campia a Revò , che racconta della nobile famiglia Maffei riconoscibile nel grande araldo dipinto in facciata. Così come Palazzo Morenberg a Sarnonico , si rivela unautentica domus picta, Casa Endrici della omonima famiglia, a Don , consente di ricostruire attraverso oggetti e documenti la vita e le vicende di Celestino Endrici, vescovo di Trento negli anni difficili delle due guerre mondiali.

Palazzo Aliprandini-Laifenthurn a Livo , infine, sorprende per linaspettato articolarsi di edifici che si sono aggiunti nel tempo attorno alla torre quadrangolare romanica.

Tutte queste residenze nobiliari sono oggi visitabili, vuoi perché sedi museali oppure sedi municipali, grazie ad attente opere di restauro e valorizzazione a più mani. Scorrendo virtualmente le pagine di Palazzi e dimore signorili in Val di Non si ha dunque la sensazione di essere protagonisti di un viaggio nel tempo capace di evocare suggestivi panorami storici. Non resta che attendere il giusto tempo per visitarli concretamente. E si vivranno, di certo, nuove gratificanti emozioni.



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news